Capodanno, Buon 2014 Australia!

Capodanno, Buon 2014 Australia!

Gli Aussie hanno festeggiato per primi


Beato chi si gode il primo dell’anno in riva al mare. Sono gli australiani a poterlo fare mentre in tutta Europa la morsa del freddo regna sovrana. Mentre da noi si attende con impazienza la notte di San Silvestro, i nostri connazionali che hanno scelto questa meta – non solo di vacanza ma anche per lavoro – potranno godersi un 2014 all’insegna della tintarella.

La capitale del capodanno australiano è stata senza dubbio Sydney. Il capoluogo del New South Wales è celebre in tutto il mondo per gli splendidi fuochi d’artificio sulla Baia, da ammirare cercando i punti panoramici privilegiati della città, su tutti Harbour Bridge. Magici ed esclusivi i tanti eventi svolti sulle piccole isole della baia.

L’Opera House con le splendide luci festive ha regalato ancora una volta uno spettacolo unico. Bondi Beach, tra le località balneari più rinomate, è stata teatro di festeggiamenti trasformandosi in un’immensa discoteca all’aperto grazie alla presenza di numerosi dj giunti da ogni parte del globo.

Melbourne ha retto egregiamente il confronto a distanza: il capoluogo del Victoria è esplosa di entusiasmo, con i tanti eventi live del parco Birraung Marr, gli spettacoli dell’Alexandra Gardens e l’atmosfera gioiosa dei Docklands.

Gli spettacoli pirotecnici, che hanno preso il via attorno alle 21.00 locali, l’hanno fatta da padrone. La kermesse festosa non si ferma e continuerà anche il 2 gennaio con il Summer Fun in The City, caratterizzato da eventi di ogni genere disseminati per le diverse località della città. (a.f.)

Capodanno in Australia

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto