Can Yaman, un’estate tra palestra, fornelli e… ‘acciacchi’!

Can Yaman, un’estate tra palestra, fornelli e… ‘acciacchi’!

Can Yaman, com’è noto, non rinuncia mai a intense sessioni di allenamento. Il duro lavoro in palestra, tuttavia, ha comportato qualche piccolo incidente di percorso. Il bell’attore turco si è così rivolto a un amico osteopata.


Can Yaman, da quando abita a Roma, ha immancabilmente stupito i suoi tantissimi fan, italiani e non. In che modo? Ha dimostrato di essere un ‘bello che balla’ e di coltivare moltissime passioni, come si evince spesso dalle sue IG Stories. Tuttavia, quando ci si dedica a molte attività, può capitare che l’imprevisto sia dietro l’angolo e che un attimo di distrazione possa rivelarsi ‘fatale’.

Negli ultimi mesi, abbiamo visto il bel turco, ad esempio, nelle inedite vesti imprenditoriali. Si pensi all’associazione Can Yaman for Children, da lui fondata, o al profumo da lui ideato, Mania. L’attore 32enne, inoltre, ha svelato di essere un grande appassionato di buona cucina e non solo come commensale. Can, infatti, trascorre moltissimo tempo ai fornelli. Solo negli ultimi giorni, tra le sue stories, è apparsa una succulenta e sfrigolante grigliata di carne, del salmone saporito e cozze a go-go. Inoltre, da quando vive nella sua nuova villetta, la cui ubicazione è ancora un mistero, si dedica volentieri anche a un piccolo orto di piantine aromatiche.

Can Yaman, imprevisti con gli allenamenti? Parla l’osteopata

Non dimentichiamo però l’hobby cui Can Yaman si dedica quotidianamente con tutto se stesso: la palestra! Sicuramente, alla passione per il fitness si associano anche ‘esigenze di copione’. Tra i progetti imminenti dell’attore, infatti, ci sono le serie “Sandokan e Marianna” ed “El Turco”. In entrambe, il ruolo di Can richiede prestanza e agilità; di certo è necessario arrivare sul set sfoggiando una forma fisica invidiabile.

Il sex symbol condivide spesso sui social momenti delle sue intense sessioni di allenamento con il personal trainer. Tuttavia, nelle ultime ore, tra una grigliata di pesce e un tiro di boxe, tra le sue IG Stories è apparso anche un contenuto particolare. Si tratta di un video registrato dall’osteopata e amico dell’attore, Massimiliano Mariani. Il professionista ha registrato un filmato destinato proprio a Can Yaman, spiegando il motivo.

Oggi mostro degli esercizi per un amico che si allena tantissimo, che ha un fisico molto forte, una muscolatura molto sviluppata. Questo porta a una rigidità del tronco, quindi della cassa toracica e della zona dorsale, facendo sì che il lavoro venga sviluppato solo sul tratto lombare, mettendolo a rischio durante le fasi di allenamento.

Segue una breve serie di esercizi specifici per prevenire il mal di schiena. Immaginare lo statuario Can Yaman alle prese con la lombalgia fa certamente sorridere e, in un certo senso, tirare un sospiro di sollievo. Ci ricorda che anche lui è un essere umano e che, a sua volta, non è immune agli ‘acciacchi’ sportivi. Chissà che, prossimamente, non lo vedremo su Instagram alle prese con il pilates!