Can Yaman, “forzato” a rompere il suo silenzio Social?

Can Yaman, “forzato” a rompere il suo silenzio Social?

Dopo un primo momento di pure entusiasmo, ad alcuni fan di Can Yaman è venuto il sospetto che il ritorno dell’attore sui Social non sia stato intenzionale… Ecco i dettagli!

Can Yaman ha rotto il suo silenzio Social, tornando a pubblicare contenuti sul suo profilo Instagram ormai deserto da giorni. L’attore ha infatti stupito non poco il popolo del web, postando sui Social il video e gli scatti super sexy del suo ultimo servizio fotografico per Dolce & Gabbana, sorprendendo e facendo gioire i suoi fan. Qualcuno però sembra aver visto questo ritorno su Instagram come una specie di “forzatura“. Vediamo insieme perché!

Can Yaman costretto a rompere il suo silenzio per questioni di sponsorizzazione?

I fan di Can Yaman non potrebbero essere più felici del ritorno del loro beniamino sui Social. L’attore si è infatti assentato per più di due settimane dal suo profilo Instagram, da lui spesso utilizzato per tenersi in contatto con i suoi ammiratori e renderli partecipi della sua vita. Dopo giorni di silenzio, Yaman si è dunque “ripresentato” pubblicando sulla sua pagina gli scatti e il video bollente del suo ultimo servizio di modeling per Dolce & Gabbana, ma i post e l’Ig Stories dell’attore non sembrano aver convinto alcuni fan…

Se si osserva la descrizione dei post pubblicati da Can Yaman, infatti, si tratta di ri-pubblicazioni (repost) o di post condivisi, privi di alcuna aggiunta personale da parte dell’attore. Persino l’Instagram Stories con il video pubblicato dal profilo di Dolce & Gabbana è priva di tag o commenti, che Yaman è solito aggiungere spesso e volentieri.

Can Yaman video Dolce e Gabbana doccia
Per questo motivo alcuni fan hanno ipotizzato che in realtà Can Yaman non abbia affatto interrotto il suo silenzio di sua sponte, ma che potrebbe aver semplicemente adempiuto a obblighi contrattuali legati alla sponsorizzazione, ormai comuni in un mondo dominato dai Social. Agli ammiratori dell’attore turco non resta dunque che godere di questo ritorno da parte del loro beniamino, e sperare che non si sia trattato di una “capatina” momentanea.

Programmazione TV
Lo sapevi che...