Blake Lively e Ryan Reynolds desiderano una grande famiglia

Blake Lively e Ryan Reynolds desiderano una grande famiglia

Ecco quanto dichiarato dal celebre attore


Ryan Reynolds ha rilasciato recentemente una dichiarazione al magazine americano “Details“. L’attore ha parlato della sua ultima esperienza cinematografica, “R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà“, diretto da Robert Schwentke e tratto dall’omonimo fumetto ideato da Peter M. Lenkov, pubblicato dalla Dark Horse Comics.

Nella pellicola Ryan interpreta Nick Walker, un brillante detective sulla Terra e ora nuovo membro del R.I.P.D., dipartimento di polizia dell’oltretomba, il quale nel frattempo, è in cerca di vendetta e vuole cercare i responsabili della sua morte. L’uscita del film è prevista per il prossimo 19 luglio, mentre nelle sale italiane dovrebbe arrivare in autunno e, più precisamente, il 3 ottobre.

L’attore si è anche soffermato sulla vita privata. Ryan, dopo un anno di fidanzamento, si è, infatti, sposato con una cerimonia privata il 9 settembre 2012 negli Usa con Blake Lively, nota per il suo personaggio di Serena van der Woodsen nella serie Tv “Gossip Girl“. I due si sono conosciuti sul set del film “Lanterna Verde” del 2011 e diretto da Martin Campbell.

Il matrimonio tra Blake e Ryan sembrerebbe procedere a gonfie vele. L’attore, già ex marito di Scarlett Johansson, ha dichiarato che, provenendo entrambi da due grandi famiglie, lui e la moglie desiderano avere molti figli: “Ci piacerebbe che fossimo in tanti. Veniamo entrambi da realtà così: i miei genitori ne hanno fatti quattro, quelli di Blake cinque”. C’è solo un timore che affligge l’attore e, cioè, quello di avere solo figli maschi, dal momento che lui è l’ultimo di quattro fratelli: “A dieci anni sapevo già come riparare un buco nel muro, perché io e i miei fratelli giocavamo a baseball in casa. Non è qualcosa che aspetto con ansia”. (e.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto