Belve, la rivelazione choc di Valeria Marini: “Mia madre mi ha costretto”

Belve, la rivelazione choc di Valeria Marini: “Mia madre mi ha costretto”

Valeria Marini, intervistata da Francesca Fagnani a Belve, ha rivelato uno scioccante episodio legato alla sua adolescenza, La showgirl sarda, dietro quell’apparenza ingenua e un po’ frivola, nasconde un vissuto non sempre facile e spesso tormentato. Il suo racconto, che vedremo stasera su Rai 2, ne è un esempio sconvolgente.


Stasera, 18 marzo, su Rai 2 andrà in onda Belve, il talk show condotto da Francesca Fagnani. Ospite speciale è la showgirl sarda Valeria Marini la quale, durante l’intervista, ha condiviso per la prima volta un drammatico ricordo di quando era poco più che una ragazzina.


Leggi anche: Temptation Island Vip, Paola Caruso mette in guardia Valeria Marini: “Attenta, Ivan è un falso”

Valeria Marini è la showgirl italiana per eccellenza, ineguagliata e iconica. E’ il simbolo duro e puro di quella ingenua sensualità alla Marilyn Monroe in versione tricolore. L’eterna ragazza nel corpo di una donna ormai più che adulta, grazie alla sua spassosa schiettezza, è perennemente contesa dai reality più importanti della tv. Queen Valery, come viene affettuosamente soprannominata sui social, ha partecipato a ben 3 edizioni del Grande Fratello Vip e ad altrettante de L’Isola dei Famosi. Senza contare le apparizioni a Supervivientes e Temptation Island Vip. Fortunatissima nello showbiz quanto sfortunata in amore: nonostante la lista infinita di flirt e relazioni che le sono stati attribuiti, la bionda Bambola non ha mai incontrato la persona giusta con cui formare una famiglia. Dietro i baci stellari e l’esuberante personalità, infatti, l’ex prima donna del Bagaglino cela profonde sofferenze e ricordi che l’hanno segnata per sempre.

Valeria Marini, l’annuncio choc: “Ho abortito a 15 anni”

Valeria Marini, a Belve, ha mostrato un lato inedito e toccante di sè, quello dietro le paillettes e i filtri di Instagram. Ha confessato alla Fagnani che, all’età di 15 anni, ha dovuto abortire, ma a sua insaputa. La showgirl era rimasta incinta di un uomo molto più grande di lei e sua mamma la accompagnò in ospedale. Tuttavia, non le disse niente di quello che stava per succedere se non a cose fatte. Un racconto drammatico di un episodio sconvolgente; la giornalista, infatti, le ha chiesto se sentisse di essere stata vittima di una violenza da parte della mamma. Valeria però non ha mostrato ombra di risentimento nei confronti della donna, alla quale è profondamente legata:


Potrebbe interessarti: Valeria Marini su Pamela Prati: “Lei è la vittima. Eliana? L’ho incontrata pochi giorni fa”

Mia mamma l’ha fatto per il mio bene, perché comunque questo amore che avevo per questa persona non era sano, lui era una persona molto violenta, quindi diciamo che è stato un atto d’amore di mia madre. Mi ha dato la possibilità di allontanarmi, di non rimanere imprigionata a una persona che non mi amava e mi faceva del male e quindi non posso fare altro che ringraziarla […] Ho sofferto molto sia fisicamente sia psicologicamente, sicuramente è stata una cosa che poi mi è rimasta dentro, una ferita. Io sono contro l’aborto assolutamente, però ci sono delle situazioni…

La soubrette 54enne non ricorda quasi niente di quel momento doloroso. Purtroppo non è stata neanche l’unica gravidanza non portata a termine da Valeria Marini. Quando era fidanzata con Vittorio Cecchi Gori, ha subito altri due aborti. Ma la speranza in lei non si è spenta e neppure l’istinto materno: desidera ancora, un giorno, poter diventare mamma.