Belen Rodriguez in lacrime da Silvia Toffanin, ecco perchè

Belen Rodriguez in lacrime da Silvia Toffanin, ecco perchè

La showgirl si è commossa a Verissimo


Anche le dive piangono. Belen Rodriguez non è riuscita a trattenere le lacrime durante un’intervista a Verissimo, programma di intrattenimento condotto da Silvia Toffanin. La showgirl argentina si è commossa perchè ha voluto ricordare il suo caro nonno Josè, scomparso proprio il giorno delle sue nozze all’età di 74 anni.

L’uomo, padre di sua madre Veronica Cozzani, era affetto da un tumore. Belen non lo vedeva dal dicembre 2012 e ha voluto sottolineare come stava bene. Purtroppo, in poco tempo, la malattia ha preso il sopravvento. Ecco che la soubrette racconta un aneddoto significativo del suo matrimonio celebrato il 20 settembre 2013.

Tra il pianto e la commozione di non aver potuto mostrare Santiago a Josè, la Rodriguez afferma che, durante la festa, gli ha voluto dedicare una canzone, un tango di Astor Piazzolla perchè, da vero argentino doc, adorava quel genere. Il nonno, come da sua volontà, è stato cremato e le sue ceneri sono state mischiate con quelle di sua moglie.

Placato il pianto, la Toffanin e Belen hanno proseguito l’intervista che ha toccato altre tematiche. La showgirl si è rifiutata di parlare di Fabrizio Corona mentre ha rivelato che, pur non essendo incinta, vorrebbe tanto un altro figlio. Stefano De Martino e Santiago sono gli uomini che la fanno ridere e continua a lavorare nel campo della moda.

Attualmente in pausa da programmi televisivi, la poliedrica argentina si gode i piaceri e gli affetti familiari, portando sempre nel suo cuore il caro nonnino Josè.

Per conoscere tutto su Belen Rodriguez clicca qui. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto