Belen Rodriguez attacca Rosella Brescia ed Elisabetta Canalis la difende

Belen Rodriguez attacca Rosella Brescia ed Elisabetta Canalis la difende

Sotto accusa il matrimonio di Belen


Belen Rodriguez, fresca di matrimonio da poco più di una settimana con il marito Stefano De Martino è sempre al centro dell’attenzione mediatica.
E’ al centro di una polemica a causa del mancato invito alle sue nozze della ballerina Rossella Brescia.

L’esclusione dal matrimonio dell’anno ha fatto parlare molti giornali scandalistici e siti internet ed ora la diatriba tra le due continua.
I rumor dicevano che la Brescia se la fosse presa perché sull’invito recapitatole c’era un non identificato consorte e non il suo nome.
Belen ha chiarito il disguido tramite il settimanale Chi, che ha avuto l’esclusiva al suo matrimonio ed è uscito con un’edizione speciale completamente incentrata sulle nozze dei coniugi De Martino.

Belen ha dichiarato: “Qui voglio essere chiara. Un’altra eviterebbe di rispondere per sembrare superiore. La Brescia non era stata proprio invitata perché sono offesa con lei che mi insulta in continuazione. Abbiamo mandato l’invito a suo marito, Luciano Cannito, ma non sono sua amica e non l’ho mai frequentata. Ha fatto battute infelici e si è arrabbiata perché abbiamo invitato “Cannito e consorte”. Allora le ho fatto mandare un invito personale e ha risposto di avere un impegno”.

Quando è iniziata la querelle Belen cha immediatamente provveduto ad inviare un invito personale a Rossella che ha declinato l’invito facendo sapere che aveva altri impegni.

La ritrovata amica Elisabetta Canalis, che in questo periodo si trova a Milano, ha preso le difese dell’amica Belen e l’ex velina ha attaccato su Twitter il parroco che ha celebrato il matrimonio della showgirl argentina; Don Benigno alle telecamere del programma Pomeriggio 5, condotto da Barbara D’Urso, ha aspramente criticato la sposa ed Elisabetta ha cinguettato:

Belen, che non ha peli sulla lingua ha voluto far sapere che cosa pensa della questione ed ora non resta che aspettare per vedere se la questione è stata risolta in questo modo oppure se le critiche continueranno. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto