Belen Rodriguez al lavoro con Cecilia e Jeremias: cosa bolle in pentola?

Belen Rodriguez al lavoro con Cecilia e Jeremias: cosa bolle in pentola?

I fratelli Rodriguez, ormai più di un anno fa, hanno creato il brand di moda Hinnominate, che sta crescendo sempre di più. Belen ha svelato a Vanity Fair com’è nata l’idea di dar vita a una linea d’abbigliamento.


Il pubblico è convinto di sapere tutto di Belen Rodriguez: sulla sua carriera televisiva, sulla sua famiglia e persino sulla sua vita privata. Scommettiamo, però, che non tutti sanno che la mamma di Santiago e Luna Marie nasconde anche un lato imprenditoriale e che si sta cimentando con la moda. Ma non come indossatrice.


Leggi anche: Belen Rodriguez corre in soccorso della sorella Cecilia! Cosa è successo?

Più di un anno fa, infatti, Belen e i fratelli Cecilia e Jeremias Rodriguez hanno creato un brand d’abbigliamento: Hinnominate. Inizialmente, si trattava di una capsule collection di abiti comodi, ispirati allo street style. Evidentemente, però, l’affiatamento tra fratelli non funziona solo nella vita privata, ma dà i suoi frutti anche negli affari. Il marchio, infatti, sta avendo un grande successo e, di collezione in collezione, sta crescendo sempre più, includendo anche indumenti dalle linee più casual.

Da dov’è nata l’idea di dar vita a una linea d’abbigliamento? E perché orientarsi soprattutto sullo sport-wear? Ha risposto a questa e altre curiosità Belen Rodriguez in persona, intervistata da Vanity Fair.


Potrebbe interessarti: Belen Rodriguez: la foto in intimo che lascia tutti a bocca aperta

Belen Rodriguez presenta Hinnominate: “Essere cool anche in casa”

Raggiunta da Vanity Fair in occasione del lancio della nuova collezione di Hinnominate, dedicata a donne e bambini, Belen ha svelato che il segreto della buona riuscita del progetto è stato soprattutto una ferrea organizzazione.

Più che l’ordine è la precisione. Si può essere anche ordinati nel proprio disordine. Io ad esempio ho una piccola agenda dove metto tutto nero su bianco. Amo la penna e amo scrivere, tanto che appena trascrivo ciò che mi serve poi mi ricordo tutto. Faccio lo stesso quando devo fare televisione. Prendo carta e penna e dopo aver riportato tutto a modo mio me lo ricordo. Così faccio con la mia vita. Organizzo tutto per orari la sera prima.

L’idea di dar vita a un brand ispirato soprattutto dal mondo dello sport, invece, è arrivata alla luce della recente esperienza vissuta durante il lockdown. Essere obbligati a trascorrere molto tempo in casa, secondo la showgirl argentina, non deve infatti escludere la possibilità di adottare un look ricercato.

Sicuramente la pandemia ha dato una spinta notevole. Ci siamo trovati a vivere una situazione al limite della follia, che ci ha colpiti molto dal punto di vista psicologico e ha anche rovinato un po’ l’amore per noi stessi. Prima uscivamo di casa ogni giorno e ci prendevamo sempre cura della nostra persona. Magari era per semplice automatismo eppure, senza la necessità di andare fuori, tutto questo si è perso. Un contesto del genere ha dato degli input e anche noi, quindi, abbiamo pensato di realizzare delle cose che si potessero utilizzare anche in casa ma che allo stesso tempo fossero cool.