Barbara D’Urso torna sul palco: reciterà in Un Taxi a due piazze

Barbara D’Urso torna sul palco: reciterà in Un Taxi a due piazze

Barbara D’Urso torna a recitare: sarà la protagonista di un’opera teatrale, Taxi a due piazze. Lo spettacolo si terrà a Milano il 14 febbraio 2023.


Barbara D’Urso non smette mai di stupirci: la sua agenda, sempre pienissima, si rinnova e cresce anno dopo anno. Se da un lato il web impazza a proposito del ridimensionamento dei suoi programmi nel palinsesto della Mediaset (per chi avesse perso la notizia: ne abbiamo parlato in un altro articolo), dall’altro è la stessa conduttrice a far vedere che è sempre pronta a nuove sfide. Così, in una storia di Instagram pubblicata ieri, mercoledì 6 luglio 2022, la D’Urso condivide la notizia del suo grande ritorno come attrice di teatro.

Barbara D’Urso a teatro: sarà la protagonista

Era il 2008 quando Barbara D’Urso ha lavorato al suo ultimo spettacolo teatrale (Un letto Ovale di John Chapman e Ray Cooney, regia di Gino Landi). Da allora la conduttrice napoletana si è dedicata a tutta un’altra carriera, di cui di certo non può lamentarsi. Forse, però, come molte persone che hanno lavorato in questo magico mondo, sentiva la mancanza del teatro: eccola quindi che a 15 anni di distanza, ritorna sul palco e nei panni della protagonista, oltretutto. Ancora una volta lavorerà con Ray Cooney, in una commedia rivisitata al femminile.

Barbara D’Urso sarà la protagonista di Taxi a due piazze, una commedia che ha visto la sua prima comparsa nel 1984. La storia è quella di un tassista bigamo che cerca di fare di tutto affinché non venga scoperta la sua doppia vita. Come riporta l’ANSA, la D’Urso vestirà i panni della protagonista, la tassista con la duplice relazione: un marito a Piazza Risorgimento e l’altro a Piazza Irnerio. L’opera arriverà a Milano il 14 febbraio 2023 ed è una rivisitazione della storia classica, riadattata da Chiara Nonchese e che presenta un cast di grande spessore.