Barbara De Rossi maltratta e vittima di un amore malato

Barbara De Rossi maltratta e vittima di un amore malato

Ha rischiato seriamente la vita, il lavoro e la figlia uniche ancore di salvezza


Oggi è il volto che racconta storie tragiche di donne maltrattate ed uccise per amore, ma in passato Barbara De Rossi è stata a un passo dal rischiare la vita proprio per colpa di un amore malato. Questo aspetto della sua vita privata emerge soltanto ora grazie alle dichiarazioni che la conduttrice di Amore Criminale ha rilasciato su Gente: senza scendere nei dettagli della vicenda, l’attrice ha raccontato a grandi linee come ha subito per lungo tempo le angherie di un uomo che si dichiarava innamorato, spingendola in un vortice di disperazione da cui è riuscita a salvarsi soltanto grazie al lavoro ed alla sua bambina.

“Dico solo che sono stata fortunata, poteva andarmi molto peggio”racconta tramite il settimanale, e poi aggiunge: “Mi sono isolata per mesi, non riuscivo a parlare con nessuno. E’ qualcosa che toglie vita, autostima e non si supera. Può succedere a tutte le donne, ma io ero più predisposta perché sono una che dà moltissimo, sono molto generosa in amore. E le donne colpite sono così: indipendenti, con una forza incredibile per gli altri, ma fragili per sé”.

Una dichiarazione forte quella di Barbara De Rossi, oggi impegnata in prima linea su Rai 3 nel cercare di combattere il dilagante fenomeno della violenza sulle donne anche attraverso i racconti di vicende che spesso hanno subito tragici epiloghi, e di cui le protagoniste, ormai, non hanno più voce per poterle raccontare.

Valeria Martalò





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto