Barbara Berlusconi: dopo Pato c’è Lorenzo Guerrieri

Barbara Berlusconi: dopo Pato c’è Lorenzo Guerrieri

Hanno confermato la fine della loro relazione


Barbara Berlusconi e Alexandre Pato hanno confermato la fine della loro storia d’amore.
Dopo due anni e mezzo passati insieme la coppia ha deciso di lasciarsi; nonostante fossero stati avvistati due settimane fa, prima a Milano durante una cena a lume di candela e poi in Sardegna per un weekend la coppia non ha resistito.

Baci e carezze mentre erano sulla stessa sdraio non sono serviti e neanche la presenza dei figli Alessandro ed Edoardo, avuti da Giorgio Valaguzza, molto legati a Pato non sono riusciti a far cambiare idea.
Sembra che la lontananza dovuta al trasferimento del calciatore dal Milan al Corinthians, in Brasile, sia stata troppo forte e il loro amore troppo debole così hanno deciso di interrompere la relazione che ormai era a distanza.

La notizia è stata data da Pato sulla sua pagina Twitter dove ha cinguettato: “Gente, dopo due anni e mezzo di un rapporto che ha portato tante cose buone, la distanza ha messo il punto definitivo alla relazione”.

Anche Barbara Berlusconi ha rilasciato un comunicato stampa in cui afferma la fine della storia con Pato: “Confermo la notizia ma non ho commenti da fare: è la mia vita privata”.

Dopo la notizia della rottura Barbara è stata fotografata in Sardegna mentre prendeva il sole sul molo di Villa Certosa in compagnia di un ragazzo che non era Pato; si tratta di Lorenzo Guerrieri.
Sembra che Barbara non abbia perso troppo tempo e si stia già facendo consolare tra le braccia del giovane studente.

Lorenzo ha 24 anni ed è della Brianza, studia Economia di giorno e la sera lavora in un’enoteca per pagarsi gli studi; ha origini semplici ma fa parte della compagnia di amici con cui esce Barbara. Galeotta fu la serata alla discoteca Billionaire dove ha passato tutto il tempo con Lorenzo. Proprio nel pomeriggio Pato dava l’annuncio su Twitter della fine della loro storia. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto