Ballando con le stelle, Ema Stokholma: felice solo se è single

Ballando con le stelle, Ema Stokholma: felice solo se è single

Tra le concorrenti di Ballando con le stelle 2022 c’è Ema Stokholma. La speaker radiofonica ed ex modella ha raccontato la sua vita in un libro autobiografico. Dopo anni segnati dalla depressione e dalle violenze della madre, arriva la rinascita. La concorrente di Ballando si è raccontata al settimanale Oggi. 

Tra le concorrenti di Ballando con le stelle 2022 c’è Ema Stokholma. La storia della speaker radiofonica ed ex modella è raccontata in un libro autobiografico uscito nel 2020 e non può lasciare indifferenti.

La vita di Ema Stokholma è stata segnata dalla depressione e dalle violenze della madre, poi la rinascita. La concorrente di Ballando con le stelle si è raccontata al settimanale Oggi.

Ballando con le stelle, Ema Stokholma: dopo anni di sofferenze la rinascita e l’amore per se stessa

Ema Stokholma è tra le concorrenti più amate di Ballando con le stelle e sta dimostrando a tutti la sua bravura e il suo talento. La giovane ha rivelato al settimanale Oggi come lo show sia per lei una forma di terapia.

Ema Stokholma ha sempre avuto un pessimo rapporto con il suo corpo: la sua altezza la faceva sentire ingombrante, non si è mai sentita sensuale. Con i capelli colorati e i tatuaggi si è “nascosta”, modificando il suo vero aspetto. Da quando è a Ballando con le stelle, però, le cose sono cambiate drasticamente: “Ho scoperto di avere un corpo, una postura, una sensualità. Ora mangio in continuazione, mentre prima non pensavo tanto alla fame, né sentivo il dolore“, ha rivelato nella sua intervista.

La speaker radiofonica è in coppia con il maestro Angelo Madonia, che ammette di trattare malissimo, bloccandolo di continuo sul telefono appena la fa arrabbiare. Nonostante ciò è grata di essere in coppia con lui, perché in poco tempo è riuscito a capirla e ad abbattere i suoi muri.

Nell’intervista per Oggi la concorrente di Ballando con le stelle ha parlato del rapporto con sua madre, tema centrale nel libro autobiografico che ha scritto. Della donna dice che ora non c’è più e che non si è mai scusata. Ema non sente il bisogno di perdonarla, in quanto il perdono sarebbe un modo di fare tabula rasa e ricominciare da zero, mentre lei vuole ricordare ogni cosa successa alla sua famiglia.

A 15 anni ha lasciato la Francia dov’era nata per trasferirsi in Italia dal padre, ma sin da subito ha iniziato a lavorare come modella per guadagnarsi una sua indipendenza. Ha vissuto come squatter, dormendo nelle case occupate, perché non voleva uniformarsi alle regole della società, poi però ha scelto di riprendere in mano la sua vita. Ema Stokholma oggi è single e questo per lei è l’unico modo di essere felice. “Non ho bisogno di niente, sono indipendente, è difficile per me fare entrare qualcuno in questo paradiso che mi sono costruita, che è la mia vita“, ammette.

Nella lunga intervista la concorrente di Ballando con le stelle 2022 ha parlato anche del suo rimpianto più grande: i suoi tatuaggi. Ema Stokholma ammette di essersi pentita di tutti i tattoos che ha e vorrebbe cancellarli, anche se sa che è impossibile, per questo consiglia a tutti di evitarli. Ricordiamo che l’appuntamento con la quinta puntata della competizione di ballo è stasera, sabato 5 novembre, in onda su Raiuno.

Programmazione TV
Lo sapevi che...