Avril Lavigne parla per la prima volta della sua malattia

Avril Lavigne parla per la prima volta della sua malattia

La Borreliosi o malattia di Lyme si è impadronita di Avril Lavigne e ha messo a repentaglio la sua vita, ecco le prime dichiarazioni della cantante


Vi abbiamo raccontato diversi mesi fa, intorno a Natale, di tutto quello che Avril Lavigne aveva fatto sapere al mondo intero: una brutta malattia l’ha fatta allontanare dalle scene, una pessima malattia ha fatto sì che tutti i suoi fan temessero il peggio per lei e non solo loro. Insomma, ci siamo trovati di fronte a dichiarazioni shock della cantante canadese. Nulla è stato davvero ufficializzato con urgenza, del resto la malattia è qualcosa di strettamente privato e soprattutto qualcuno è stato capace di speculare anche su questo.

Si è detto che il suo addio alle scene fosse per la depressione dopo la separazione da suo marito, ma col tempo tutto è stato chiarito alla perfezione e senza paura di parlare e di rendere nota la patologia: La Borreliosi o malattia di Lyme ha colpito Avril Lavigne e per un attimo si è davvero temuto il peggio, ha temuto il peggio lei stessa che ha deciso finalmente di parlare ufficialmente del suo stato di salute, di quello che sente e che prova in merito a tutto questo.

PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SU AVRIL LAVIGNE, CLICCATE QUI

Ecco le dichiarazioni della cantante alla rivista People tradotte dal blog BitchyF “Pensavo di morire. Mangiavo a stento. Non avevo idea che un batterio potesse farmi tutto questo. Non riuscivo a parlare, muovermi o respirare. Pensavo fosse la fine. Non ho fatto al doccia anche per settimane, visto che non potevo muovermi. I miei fan mi hanno aiutato ad andare avanti, i loro messaggi mi davano la forza. Adesso sto un po meglio, da oggi voglio godermi la vita.”

PER SAPERNE DI PIù SU AVRIL LAVIGNE, LEGGETE QUI





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto