Assassin’s Creed IV Black Flag: l’avventura nel tempo continua

Assassin’s Creed IV Black Flag: l’avventura nel tempo continua

Il 31 ottobre il nuovo capitolo dell’acclamata saga di Ubisoft


Atteso con impazienza da un nutrito popolo di affezionati, Assassin’s Creed IV: Black Flag rappresenta “lo sbarco”, è il caso di dirlo, del fortunato franchise di video game nell’era dei pirati. Il quarto capitolo della saga, che renderà felici i suoi fan e gli amanti di Xbox e Playstation, arriverà a fine ottobre.

Dopo la Palestina delle Crociate, l’Italia del Rinascimento e la Rivoluzione Americana, il quarto episodio della saga fa un passo indietro. L’azione infatti si svolgerà nei Caraibi durante la Grande Era della Pirateria e il giocatore controllerà Edward Kenway, nonno del protagonista di AC III. Prosegue, sullo sfondo delle vicende di famosi pirati come Barbanera e Calico Jack, la lotta tra Assassini e Templari, filo conduttore di tutte le vicende rivissute da Desmond Miles nel corso delle epoche.

Punti forte del titolo di Ubisoft sono una trama consolidata e avvincente, che presenta numerosi rimandi interni e colpi di scena, e il perfetto sfruttamento della modalità di gioco open world, molto in voga nei giochi di questo periodo e sfruttata ampiamente anche in titoli bestseller della prossima stagione come Grand Theft Auto V.

Assassin’s Creed IV sarà disponibile dal 31 ottobre per PC, consolle di vecchia (Xbox 360, PlayStation 3) e nuova generazione (Xbox One, PlayStation 4, Wii U) e promette di dare molto filo da torcere ad altri titoli attesi quali il già citato GTA V o Watch Dogs. (f.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto