Arisa e Andrea Iannone a cena insieme: flirt di consolazione? Ecco cosa è successo!

Arisa e Andrea Iannone a cena insieme: flirt di consolazione? Ecco cosa è successo!

I due concorrenti di Ballando con le Stelle a cena insieme per dimenticare i rispettivi insegnanti? L’immagine sui social potrebbe confermare.


Arisa e Andrea Iannone figurano tra i concorrenti della nuova edizione di Ballando con le Stelle. Non è cosa rara che nel programma di Rai1 condotto da Milly Carlucci possa scoppiare la passione tra i partecipanti, o ancor di più, tra le “stelle” e i rispettivi insegnanti. E’ infatti noto che nelle edizioni passate del dancing-show siano nati diversi amori, alcuni duraturi altri che purtroppo sono scoppiati.

Tra loro ricordiamo coppie come Natalia Titova e Massimiliano Rosolino, ancora insieme dal 2006, oppure Sara Di Vaira e Marco Delvecchio, lasciatisi dopo due anni. Ora sembra il turno di altri due concorrenti, Arisa e Andrea Iannone, che dopo aver ricevuto un due di picche una e silenzio stampa l’altro dai rispettivi insegnanti, sembra stiano ripiegano l’uno sull’altro per consolarsi. Scopriamo insieme l’indiscrezione…

Arisa e Andrea Iannone a cena insieme: consolazione dopo essere stati rifiutati?

A giudicare dai rumor, ma anche dagli sguardi bollenti e addirittura vere e proprie dichiarazioni, due nuove coppie di ballerini e insegnati sembra stiano alimentando non pochi gossip. Stiamo parlando di Arisa e Vito Coppola e Andrea Iannone e Lucrezia Lando. Per quanto riguarda la cantante vincitrice della categoria “Nuove proposte” della 59esima edizione di Sanremo, pare che si sia perdutamente invaghita del suo maestro, a cui si sarebbe persino dichiarata, anche se apparentemente per gioco. Iannone invece, sebbene un po’ più riservato, appare sempre più vicino alla sua bella insegnante di ballo, come mostrano diverse foto dei due insieme.

Reale è invece la cena in un celebre locale romano tra Arisa e il pilota, che i due concorrenti hanno postato sui social. Che per i due si tratti di un incontro di consolazione? O magari è una tattica per far ingelosire i loro insegnanti?

Arisa Andrea Iannone





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto