Amici, lite tra Todare e Celentano: lui le tira l’acqua

Martina Monti
  • Laureata in lettere, con specializzazione in editoria
  • Esperta di TV, fiction e soap

Amici, lite tra Todare e Celentano: lui le tira l’acqua

Raimondo Todaro e Alessandra Celentano continuano a litigare per quanto riguarda il compito assegnato a Gianmarco. La discussione ha un confronto serrato, fino a quando il professore di latinoamericano non lancia l’acqua in faccia alla collega.

Continua la vicenda di Amici 22 che vede protagonisti Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. I due docenti hanno continuato a discutere a proposito della coreografia assegnata a Gianmarco, con la professoressa di danza classica furiosa perché, sostiene, Gianmarco non è in grado di eseguire il compito. Il ballerino, confrontandosi con i professori, chiede che il parere sia oggettivo e non viziato dal preconcetto del “tanto non è capace”. Todaro si difende, sostenendo che se avesse voluto fargli fare una figuraccia non è certo quello il compito che avrebbe assegnato. Durante il battibecco, a un tratto, il professore ha lanciato dell’acqua in faccia alla collega.

Amici, la Celentano si infuria: “Ma sei scemo?”

Gianmarco è spaventato per il compito che gli ha assegnato il professore di latinoamericano. Il motivo è semplice: teme che qualsiasi sia la sua esibizione, Todaro dirà che non va bene. Perché l’insegnante parte dal concetto che lui non è capace a ballare quello stile, non è migliorato. Insomma, la paura di Petrelli è che il professore non valuti in base a ciò che davvero vedrà, ma per i suoi preconcetti. Al che Raimondo si difende: “Se avessi voluto farti fare una figuraccia per poi metterti in sfida immediata non ti avrei dato quella coreografia lì“.

Gianmarco concorda, al che esplode la Celentano: “Ma chiaro di cosa?” Quindi insiste: “Secondo te quella è una coreografia che puoi fare?” Il botta e risposta prosegue, fino a quando Gianmarco spiega: non pensa di essere in grado di eseguire il compito di Todaro, tuttavia il docente avrebbe potuto essere molto più cattivo. Durante la discussione, a un tratto, il professore di latinoamericano lancia un po’ d’acqua in faccia alla collega. L’intento era goliardico e, in effetti, è servito a smorzare l’atmosfera, anche se la Celentano ha sbottato: “Ma sei scemo?”

Programmazione TV
Lo sapevi che...