Amici, ennesima lite tra Todaro e Celentano: “Non ci stai con il cervello”

Martina Monti
  • Laureata in lettere, con specializzazione in editoria
  • Esperta di TV, fiction e soap

Amici, ennesima lite tra Todaro e Celentano: “Non ci stai con il cervello”

Nuova lite tra i docenti di Amici di Maria De Filippi, ventiduesima edizione. L’argomento, questa volta, è il compito assegnato da Alessandra Celentano a Samuel. Raimondo Tondaro non accetta il comportamento della collega…

Continuano le vicende relative ad Amici di Maria De Filippi, ventiduesima edizione. Quest’anno sono particolarmente scatenati i docenti, pronti a discutere tra loro anche più che con i ragazzi. Ancora una volta al centro dell’attenzione troviamo Alessandra Celentano e Raimondo Todaro, protagonisti dell’ennesima discussione. I due si sono scontrati al riguardo del compito assegnato dalla professoressa di danza classica a Samuel. Secondo il docente di latinoamericano, piuttosto che dare un compito che non avrebbe potuto fare bene, la sua collega avrebbe dovuto dare più ore di studio al ragazzo. Di nuovo tra i due sono volate parole grosse.

Amici, la Celentano esplode contro Todaro: “Tu non ragioni”

Alessandra Celentano è particolarmente dura con gli alunni: non lo fa per cattiveria, ma per ottenere il massimo. Secondo lei Samuel ha bisogno di migliorare e studiare di più la danza classica in quanto è carente al riguardo e per questo gli ha dato un compito difficile, per il quale il ragazzo ha studiato molte ore. Al momento dell’esecuzione, Raimondo Todaro non è stato zitto e ha detto la sua.Quindi gliel’hai dato sapendo che lo faceva male“, è quello che ha detto il professore di latinoamericano alla collega, in riferimento al compito assegnato.

Allora tu non ragioni. […] O non ci stai con il cervello o fai finta“, ha replicato la Celentano. Poi, ancora, ha continuato: “Lo scopo del compito […] nel caso di Samuel perché ha molto bisogno di lavorare il classico era studiare, farlo migliorare.” Ma Todaro ha continuato, imperterrito: “E non gli puoi dare due lezioni di classico in più?” La maestra era davvero seccata quando risposto: “E’ minorenne, non può fare le ore in più“. La Celentano ha chiuso la conversazione con il collega:”Tu ti stai arrampicando sugli specchi perché per forza devi dire che io sono in cattiva fede.

Programmazione TV
Lo sapevi che...