Amici 17, conferenza stampa: tutte le novità sul serale

Amici 17, conferenza stampa: tutte le novità sul serale

Le nuove dichiarazioni di Maria De Filippi sul meccanismo del talent show.


Questa mattina, presso lo Studio 5 della Titanius Elios a Roma, si è svolta la conferenza stampa del serale della diciassettesima edizione di Amici. Maria De Filippi ha ribadito tutti i cambiamenti di questa nuova edizione: il ritorno in diretta, il nuovo direttore artistico e il nuovo meccanismo del gioco.

amici_serale_conferenza_stampa

Il serale di Amici partirà sabato 7 aprile 2018. Ben 14 concorrenti divisi in due squadre: la squadra bianca, composta da Emma, Irama, Zic, Luca, Daniele, Filippo e Valentina, e la squadra blu, formata da Biondo, Einar, Carmen, Matteo, Lauren, Bryan e Sephora. A giudicarli due commissioni: una interna formata dai professori della scuola ed una esterna formata da sei volti noti del mondo dello spettacolo: Heather Parisi, Giulia Michelini, Simona Ventura, Ermal Meta, Alessandra Amoroso e da Marco Bocci.

I ragazzi dovranno superare ben 3 fasi, nel corso delle quali potranno esibirsi con grandi nomi del panorama musicale come Laura Pausini, Fabri Fibra, Gianni Morandi, Ghali, Loredana Berté e Rita Pavone. Per quanto riguarda i nuovi meccanismi del talent, Maria ha rivelato: “Durante 4 edizioni, i coach hanno sempre avuto un ruolo importantissimo. Tuttavia, mancava la centralità dell’allievo. Giuliano Peparini è stato bravissimo, ma se una cosa è fin troppo ripetitiva, manca di stimoli. Ci saranno 9 puntate e ben 14 allievi. Amici 17 non è come X Factor o The Voice. La commissione esterna contribuirà a dare una nuova chiave di lettura alle persone da casa. Ritorna il telefoto, perché quest anno saremo in diretta ed è il pubblico ad acquistare i dischi e quindi ad avere voce in capitolo. Nella prima fase, le squadre non sono l’una contro l’altra, ma sarà la commissione interna a decidere chi fermare di una squadra. Chi viene fermato va in una zona rischio e il pubblico non lo vedrà nè ballare, nè cantare. Nella seconda fase, si sfideranno le squadre e le commissioni esprimeranno opinioni. La squadra perdente va in zona eliminazione. La squadra vincente non accederà nella sua totalità alla terza e ultima fase, ma solo tre di loro, decisi dal televoto”.

amici_luca_coreografo_conferenza

Nel corso della conferenza stampa si è espresso anche il nuovo direttore artistico, Luca Tommassini: “Sono qui perché lavorare con Maria era uno dei miei più grandi sogni. Lei è il personaggio più pop che abbiamo in Italia. Mi piace la sfida, mettermi in gioco e a disposizione. Penso che questa sia il luogo più giusto per svolgere il mio lavoro. Cercherò di aiutare i ragazzi ad esibirsi e presentarsi nel modo migliore possibile”.

L’ appuntamento è per sabato 7 aprile, in prima serata su Canale 5 con la prima puntata del serale di Amici.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto