Alber Elbaz firma una linea per Lancôme

Alber Elbaz firma una linea per Lancôme

Il direttore cerativo di Lanvin veste una linea di make up


Alber Elbaz, l’eclettico direttore creativo della maison Lanvin veste la linea di make up di Lancôme e così uno dei nomi più acclamati del mondo della moda si unisce a uno dei marchi più amati del mondo beauty.

Una notizia tanto attesa delle fashioniste che a partire dal 15 giugno potranno acquistate la celebre collezione di prodotti per il maquillage firmata dal famoso stilista con temi divertenti e ricchi di colore.

Youcef Sue Nabi, Presidente di Lancôme, ha dichiarato: « Alber Elbaz è senza dubbio uno dei più influenti stilisti del mondo ed è sicuramente il più talentuoso. La sua visione del lusso, il suo sguardo sulla femminilità e il suo tocco un po’ impertinente sono in linea con i nuovi valori della marca Lancôme. Siamo molto felici e fieri che lui abbia portato il suo universo nel mondo del make up.»

Alber Elbaz racconta di quando svaligiava i duty free degli aeroporti dei cosmetici Lancôme per fare contenta la madre e da quel momento si avvicinò al marchio francese leader nel settore dei cosmetici.

Alber ha dichiarato: “Gli occhi sono il vero filo conduttore, spiega Elbaz, ma anche la rotondità. Queste confezioni sono talmente rotonde! Mi hanno ispirato. Avevo voglia di rotondità e di portare buon umore.”

Per la presentazione dei prodotti lo stilista ha ideato un video dove sfilano su una passerella immaginaria quattro abiti per quattro icone del make up; ecco quindi che mascara e palette si vestono di cuori, occhi, stelle e pois divertenti in stile cartoon con un pizzico di eleganza.

Per dare un tocco di stravaganza Alber ha pensato di aggiungere alla collezione delle ciglia finte utilizzando un packaging illustrato e colorato reinterpretando in chiave moderna le prime confezioni di ciglia finte di Lancôme che danno un effetto XXL alle ciglia.

L’idea è nata dopo un viaggio in Costa Azzurra del designer: «dove c’è una luce bellissima, donne dalla pelle radiosa, labbra luminose, ma occhi spenti. Uno sguardo senza luce è triste, così ho deciso. Un progetto sui colori, sul divertimento e sulla qualità che verrà svelato al mondo il 15 giugno ed è nato da una nobile missione: rendere gli sguardi sorridenti».

Per il lancio sul web lo stilista ha creato uno speciale video cartoon nel quale reinterpreta con fantasia l’idea dei mille occhi puntati sulla passerella di una sfilata di moda. (s.z.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto