10 buoni propositi per il nuovo anno che infrangeremo il 2 gennaio

10 buoni propositi per il nuovo anno che infrangeremo il 2 gennaio

Tempo di buoni propositi, cosa faremo nel 2015 e cosa eviteremo? Poco importa sappiamo benissimo quanto dureranno


Smettere di fumare
Credo proprio che a mezzanotte e 1 minuto del 2 gennaio staremo già fumando, e dopo aver ripetuto tutto il giorno “Fin qui tutto bene, fin qui tutto bene, non ne ho neanche voglia, dopotutto è facile, su su, ce la posso fare, che ore sono? Ah si si, tutto bene, fin qui….ok, dai, dai, che ore sono? E’ lungo il 2015”

Essere più buoni con gli altri
Con il clima natalizio che ancora si trascina e i parenti che pian piano abbandonano la nostra casa, il clima di buonismo svanisce facilmente, però il 31 eravamo convinti; quest’anno poche parolacce, sarò una persona migliore e vorrò bene a tutti. Poi ci si mette al volante e tra pirla che tagliano la strada, rimbambiti che vanno a due allora e eterni indecisi che non sanno mettere la freccia al momento giusto, il crimine sale e addio buoni propositi.

Lavorare meglio e maggiormente
Finchè si è ancora in vacanza è un pensiero bello quanto nobile, poi però il 7 e il rientro si avvicina e al diavolo tutto. Dopotutto se lavoro il giusto, nessuno mi dirà niente. Che palle lavorare per un altro anno. Quando arrivano le vacanze di pasqua?

Spendere meno per cose inutili
Giusto! Arriviamo anche dal Natale, dove abbiamo buttato via tanti di quei soldi in sciocchezze. Adesso basta, si risparmia, c’è crisi. Poi il 3 gennaio iniziano i saldi e allora ciao, ciao proprio!

Perdere un po’ di peso
Finiti cenoni e cenette, bisogna buttare giù sti chili. La prova bikini è lontana, ma appunto per questo si deve iniziare col piede giusto. Allora, dal 2 gennaio, tutti in palestra o a correre, con convinzione e tenacia! Peccato poi, che fuori fa freddo, meno 2 gradi, e chi ce la fa a correre. E poi è ancora gennaio dai, la prova bikini è davvero lontana. E la palestra è costosa, si può fare tutto in casa. Per non parlate di altre cene da amici in programma. Dai, dal prossimo weekend si va a correre. Promesso. Sappiamo come andrà a finire.

Close up of three obesely fat men on the beach

Sistemarsi, trovare una fidanzata/o
E qui dipende molto anche dagli altri. Però ci proveremo fino alla morte. Come dei cacciatori affamati e scaltri, evitando storielle da una notte e via perchè stavolta basta, siamo grandi, vogliamo fare le cose per bene. In fondo però ci si può divertire ancora per altri 365 giorni e l’ubriachezza di capodanno non è ancora passata. Ma si, giusto una scappatella.

Imparare a fare qualcosa
Suonare uno strumento, cucinare, imparare a fare parapendio. Dopo un 2014 letargico e tutto uguale, si deve cambiare. Questa di solito è una cosa che dura 3-4 giorni e rispunta periodicamente ogni 3-4 mesi. Io ad esempio mi butto sull’ukulele lo stesso, poi vediamo come va e quanto dura.

Molti meno social e vivere più davvero
E questa è la più nobile e bella cosa. Basta stare ore sul computer o con gli occhi fissi sullo smartphone, non ci serve, non riempiamo i nostri vuoti così, alla ricerca di un like, uno share. Usciamo, incontriamoci, amiamoci. Giusto, adesso condivido questa cosa su Facebook, poi la faccio girare su Twitter, poi faccio un gruppo Whatsapp e ci troviamo a discutere di quello che abbiamo messo su Facebook, Twitter e Whatsapp al bar, cn gli occhi fissi sugli smartphone. Non dobbiamo essere schiavi della tecnologia, ma neanche ripudiarla su! Abbracciamo il futuro, con moderazione e senso.

Acculturarsi
Datemi una libreria che la saccheggio! Voglio vedermi tutti i telegiornali, o almeno uno al giorno, e prenderò sempre il giornale cartaceo, che sotto braccio fa anche figo! Il 2 gennaio ci ritroviamo quindi sommersi di cose, neanche andassimo in vacanza: una pila di libri, tra -consigliati -quelli che volevo leggere da una vita -quelli che costavano poco -i successi del momento. Una mole spaventosa che non troverà mai spazio, grazie alla nostra voglia irrefrenabile nata 2 minuti prima. I giornali e telegiornali? Si lo sport, il gossip, il cinema ogni tanto, per vedere cosa esce. Il resto come politica e attualità? Eh avere il tempo! e poi sono tutti dei ladri.

Porsi un obbiettivo e portarlo fino in fondo, qualunque esso sia
Buona fortuna e buon anno! Se ci riuscite, spiegateci il segreto.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto