Woody Allen, ingaggiato da Amazon per una nuova web serie

Woody Allen, ingaggiato da Amazon per una nuova web serie

Il regista di “Io ed Annie”, a 79 anni accetta di realizzare la sua prima serie audiovisiva


Gli Amazon Studios sono pronti ad accogliere il noto regista americano Woody Allen per un nuovo progetto audiovisivo seriale di cui per ora non si sa ancora molto, se non che il titolo provvisorio, dichiarato in modo ironico, dallo stesso regista, è per adesso “Untitled Woody Allen Project “.

La serie sarà fruibile solo sulla piattaforma “Amazon Prime Istant Video”, e pare che si tratti di un prodotto audiovisivo composto da puntate della durata di 30 minuti circa, ciascuna visibile solo nel 2016. E’ troppo presto per poter parlare di una distribuzione di tale serie firmara Woody Allen, nel mercato televisivo italiano, è certo che questo nuovo progetto sarà invece distribuito in Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti.

Woody Allen, ha dichiarato che si sente completamente disorientato difronte a questo nuovo impegno che Amazon gli ha affidato, anzi, ironicamente, com’è solito esprimersi da parte del regista, ha addirittura affermato che Amazon potrebbe pentirsi di averlo ingaggiato, proprio perchè lui non ha ancora realizzato quanto lavoro dovrà svolgere, per realizzare la proposta di Roy Price.

Dal canto suo, Price, nei confronti del regista hollywoodiano si è espresso con queste parole: “Woody Allen è un creatore visionario che ha fatto alcuni dei più grandi film di tutti i tempi, è un onore lavorare con lui per la sua prima serie televisiva. Non potremmo essere più felici di avere in esclusiva la sua serie tv il prossimo anno

Amazon ha appena superato un momento importante per il settore degli audiovisivi, i recenti Golden Globe 2015 infatti hanno premiato la serie in streming “Transparent” diretta da Jill Soloway, e per il futuro la Media Company promette di arricchire il suo palinsesto con un’offerta d’intrattenimento molto ricca e diversificata.

Il regista del recente “Magic in the Moonlight”, col suo solito sarcasmo, ha diffuso una dichiarazione che non promette proprio il massimo rispetto nei confronti di Amazon, la sua frase esprime tutto il suo sgomento: “Non ho idea di cosa farò, e non sono nemmeno sicuro da dove comincerò”.

 

Guglielmo Ruberti





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto