Wonder Woman, un set tutto italiano per l’eroina della DC Comics

Wonder Woman, un set tutto italiano per l’eroina della DC Comics

Il film arriverà nelle sale solo nel 2017 ma fervono già i preparativi della pellicola a lei dedicata. Sembra quasi che l’invincibile Wonder Woman arriverà in Italia per girare alcune scene di questo attesissimo cine-comics.


Gal Gadot è l’attrice scelta per interpretare Wonder Woman. La donna più forte dell’universo resa celebre grazie ai fumetti della DC Comics, finalmente approda sul grande schermo dopo anni di congetture e false speranze. La vedremo il prossimo anno, esattamente nell’aprile del 2016, in Batman V Superman insieme a Ben Affleck e Henry Cavill in uno dei cinecomics più attesi della prossima stagione. E’ già previsto comunque un film dedicato solamente alla storica regina delle Amazzoni infatti,  il 23 luglio 2017 è prevista l’uscita di Wonder Woman, primo lungometraggio che cercherà di rendere giustizia ad un personaggio molto amato dai lettori dei fumetti ma che, piuttosto spesso, non viene apprezzato dai cinefili incalliti.

Non si conoscono ancora i dettagli della trama eppure, il noto portale Movie Web, rivela che Wonder Woman atterrerà in Italia per girare alcune scene del film. La Basilicata ospiterà la troupe e questa terra intrisa di storia, miti e leggende, nuovamente diventa un set cinematografico.  La Basilicata comprende un gran numero di location interessanti, tra cui l’antica città di Matera, dove sono stati girati film come Ben Hur e The Passion. Mentre i dettagli della trama non sono noti in questo momento, alcuni ritengono che questa location sia perfetta per ricreare Themyscira, l’ isola natale di Wonder Woman.

Secondo quando raccontato nei fumetti, quest’isola mistica è stata creata e protetta dalle dee dell’Olimpo Atena, Afrodite, Artemide, Demetra ed Hestia. Le guerriere che abitano Themyscira sono le anime reincarnate di donne che sono state uccise dagli uomini. La regina Hyppolita, l’unica che ancora prova dei sentimenti umani, scolpisce una statuetta di Creta e pregherà gli dei di darle vita per avere una figlia; le dee esaudiranno il suo desiderio e da quella statua nascerà Diana, alias Wonder Woman, ed avrà molte “frecce al suo arco” come la  forza, bellezza, saggezza e capacità di volare. Gli uomini non sono autorizzati a mettere piede su quest’isola, ma quando un pilota militare di nome Steve Trevor (interpretato da Chris Pine)  vi atterra, la principessa Diana/Wonder Woman avrà il diritto di scortarlo verso casa e di rendere queste donne note al mondo.

Se quanto meno la trama del prossimo film si avvicinerà all’incipit del fumetto, allora le speculazioni sulla location del film saranno veritiere; sta di fatto però che gli Studios vogliono rendere Wonder Woman una vera super-eroina dei giorni nostri ma al tempo stesso dare un tocco dark ed intimistico al lungometraggio, caratteristica che in verità, distingue poi tutti i film ispirati ai personaggi della DC Comics rispetto a quelli della Marvel. Per ora si hanno solo congetture ma se tutto ciò fosse vero, girare alcune scene in Italia di quello che sarà un cine-comics tanto atteso, può essere un motivo di orgoglio.

Wonder Women comunque già ha altre volte ha tentato di approdare al cinema senza riuscirci. Fu chiesto a Joss Whedon di realizzare un lungometraggio dove la mitica Sarah Michelle Geller spiccava fra le protagoniste, senza dimenticare che la NBC e David E. Kelley, tentarono di riportare in tv il mito della guerriera invincibile senza però riuscire nell’impresa. Nell’immaginario di tutti è rimasta la serie tv degli anni ’70 che vedeva in Lynda Carter la sua iconica protagonista.

WONDER WOMAN Movie Trailer 2017 – Gal Gadot (Fan made)

https://www.youtube.com/watch?v=4vXCd3zbwVY

Di Carlo Lanna





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto