Wonder Woman andava candidato agli Oscar, parola di Lynda Carter

Wonder Woman andava candidato agli Oscar, parola di Lynda Carter

Conoscerete di sicuro, almeno di nome, Lynda Carter: fu la Wonder Woman del piccolo schermo nel telefilm andato in onda…


Conoscerete di sicuro, almeno di nome, Lynda Carter: fu la Wonder Woman del piccolo schermo nel telefilm andato in onda dal 1975 al 1979. Adesso i nostri pensieri, quando si parla del personaggio DC Comics, vanno spontaneamente a Gal Gadot: d’altronde è la bella attrice israeliana ad averla già portata sullo schermo con successo in Batman V Superman, Wonder Woman e Justice League. Però proprio il Wonder Woman di Patty Jenkins è rimasto a bocca asciutta agli scorsi premi Oscar, mancando persino una nomination tecnica di rito. Logan con Hugh Jackman è stato candidato per la migliore sceneggiatura non originale. Guardiani della Galassia vol. 2 per gli effetti visivi. Lynda Carter non ci sta e incensa il lavoro di Gadot e Jenkins:

Sono stata molto felice di vedere che hanno mostrato una clip del film agli Oscar, anche se non l’hanno nominato in nessuna categoria. Nemmeno una. Avrebbero dovuto farlo. Li hanno estromessi dagli effetti speciali, dalla sceneggiatura, tutto. Patty ha fatto un lavoro fantastico. Non è facile trovare un equilibrio nell’essenza del personaggio. Patty ci è riuscita.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto