Una origin story per Willy Wonka prima della Fabbrica di cioccolato

Una origin story per Willy Wonka prima della Fabbrica di cioccolato

Si vociferava già più di un anno fa ed ora questo progetto sta prendendo forma. Willy Wonka, quel bislacco personaggio…


Si vociferava già più di un anno fa ed ora questo progetto sta prendendo forma. Willy Wonka, quel bislacco personaggio creato dalla penna di Roald Dahl nel 1964, potrebbe tornare al cinema in una sorta di prequel de La fabbrica di cioccolato. Conosciamo bene il primo adattamento del romanzo, Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato del 1971, interpretato dal meraviglioso Gene Wilder, meglio impressa nella memoria invece è la più recente versione del 2005 firmata da Tim Burton con Johnny Depp.

L’idea di andare a scoprire come possa essere l’infanzia e l’adolescenza di Willy Wonka, avendo ben presente che tipo sia quando dirige la sua Fabbrica di cioccolato, è del produttore David Heyman. Avendo lavorato sulla saga di Harry Potter, non sorprenderebbe sapere che Heyman stia gettando le basi per qualcosa di seriale, che siano le avventure del giovane Willy Wonka o i prequel dei libri di Roald Dahl. In ogni caso, il produttore ha chiesto allo sceneggiatore Simon Rich di scatenare la sua fantasia e creare una origin story di Wonka.

Mentre è ancora troppo presto per parlare del cast, la scelta del regista ci lascia intendere che i toni del film vogliano andare in direzioni diverse rispetto ai due film sopracitati. Heyman è anche produttore dei due gioiosi film di Paddington che non offrono risvolti dark, ed è proprio al regista che li ha diretti che si è rivolto. Paul King è dunque la persona designata a portare sullo schermo il nuovo Willy Wonka che sarà presumibilmente un acuto e solare fanciullo, con un futuro da imprenditore, amante del cioccolato, amico dei bambini e molto meno sadico dei suoi predecessori. Forse.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto