Un boss in salotto sempre primo al box office italiano

Un boss in salotto sempre primo al box office italiano

La commedia di Luca Miniero ancora in vetta, bene Virzì ma la vera sorpresa è Peppa Pig


Parecchie novità nella top ten degli incassi nei cinema italiani durante l’ultimo weekend, ma non in vetta: Un boss in salotto di Luca Miniero si conferma primissimo, con un risultato tutt’altro che scontato nel secondo fine settimana di programmazione. Bene all’esordio il discusso Il capitale umano di Paolo Virzì, ma la vera sorpresa è il terzo posto del “film” di Peppa Pig, iniziativa tutta italiana che cavalca l’onda del successo della maialina più famosa al mondo.

Come detto secondo weekend in vetta per Un boss in salotto, interpretato da Rocco Papaleo, Paola Cortellesi e Luca Argentero. tra 10 e 12 gennaio ha raccolto ben 2.112.508 €, avvicinando sempre più la soglia dei 10 milioni totali (al momento € 9.254.186).

Secondo Il capitale umano di Virzì con Fabrizio Bentivoglio. Il particolare thriller ambientato in una Brianza immaginaria ha incassato € 1.640.784, e non certo solo per le polemiche createsi prima dell’uscita nelle sale.

Si può arrivare terzi in classifica con un film che in realtà è un mix di episodi di una serie, uno speciale e alcuni siparietti di conduttori tv? Certo che sì, ce lo ha appena dimostrato Peppa, vacanze al sole e altre storie ovvero il “film” di Peppa Pig nei cinema solo l’11, il 12, il 18 e il 19 gennaio. Nei primi due giorni di programmazione ha incassato ben € 1.327.218, risultato a dir poco incredibile.

Quarto posto per The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca con Forest Whitaker, diretto da Lee Daniels. Un secondo weekend con incasso superiore al milione (€ 1.032.471) e un totale che ha superato i tre (€ 3.056.570). Quinto posto e discreto risultato all’esordio per Sapore di te, il nuovo film dei fratelli Vanzina che tornano a raccontare vacanze e vacanzieri a Forte dei Marmi, stavolta però negli ’80: poco meno di un milione di euro (€ 991.142).

In sesta posizione ritroviamo il vero dominatore dell’ultimo mese al cinema, da noi e negli Stati Uniti (dove ha superato i 317 miloni di dollari): Frozen – Il Regno di Ghiaccio, il film Disney di animazione arrivato a € 17.740.084 in Italia, 953.044 dei quali nell’ultimo fine settimana. Bene anche Capitan Harlock, € 850.282 e un totale di € 4.300.973. I fan del personaggio più carismatico tra quelli creati dal maestro Leiji Matsumoto sono tanti, e non solo tra gli over 30.

Chiudiamo la classifica con tre film americani. Ottavo American Hustle – L’apparenza inganna di David O. Russell, con € 839.969 (in totale € 3.214.825). Nono Il Grande Match con De Niro e Stallone, € 655.048 (€ 655.529 con l’esordio in sala al giovedì). Decimo Disconnect con Jason Bateman e Alexander Skarsgård e i suoi € 473.292. (c.a.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto