Transformers 4 – Michael Bay il pioniere della nuova era per il cinema hollywoodiano

Transformers 4 – Michael Bay il pioniere della nuova era per il cinema hollywoodiano

Michael Bay e il suo nuovo Transformers Age of Extinction hanno letteralmente sbancato il botteghino in Cina e questo cambia le regole del mercato cinematografico, forse per sempre


Transformers 4 – L’era dell’Estinzione ha incassato in Cina in un solo weekend la bellezza di 90 milioni di dollari, quasi la metà dell’incasso totale mondiale. Da qualche tempo gli Stati Uniti Hollywood ha scoperto una vera e propria miniera d’oro nel pubblico cinese. Iron Man 3, Pacific Rim e Capitan America avevano già dimostrato in passato quanto importante possa essere questo nuovo mercato per l’industria cinematografica a stelle e strisce. Ma Michael Bay con il suo nuovo giocattolone è andato addirittura oltre.

Anzi, è andato direttamente in Cina. Molte parti del quarto capitolo di Transformers sono girate in estremo oriente con attori locali e tematiche vicine al gusto asiatico. Questo è il grande segreto dietro all’incasso esorbitante del debutto, andare incontro al proprio pubblico numero uno. La Cina ha un potenziale enorme, ma allo stesso tempo è soggetta a mille restrizioni e regole. Perciò se si vuole sfruttarlo a pieno bisogna semplicemente stare leggermente attenti. I prossimi blockbuster L’alba del pianeta delle scimmie e I guardiani della galassia per esempio non hanno ancora ricevuto il via libero ufficiale dal governo -ma per una volta il blocco potrebbe arrivare per permettere anche al cinema mandarino di trovare qualche sala libera dove inserirsi.

In questo momento il governo cinese è molto attento a tutti i prodotti di intrattenimento provenienti dall’estero e dall’America soprattutto. Serie tv, cinema, internet sono al vaglio della censura per paura di andare contro la propaganda nazionale. Il cinema è però un alleato a cui tengono molto e a cui permettono molta libertà. Le sale cinematografiche spuntano come funghi in tutta la nazione e i produttori americani si adeguano al trend preparando una mega co produzione per l’epico film su Marco Polo.

Michael Bay non sarà quindi un regista di altissimo livello, non è un autore, probabilmente non è neanche in grado di scrivere una sceneggiatura completa, ma sa come fare soldi. E finchè la Cina sarà dalla sua, la saga di Transformers continuerà, con buona pace dei tanti detrattori amanti del buon cinema.

Ecco un video che mostra il dietro le quinte delle riprese effettuate in Cina, tra Hong Kong e la grande muraglia cinese. La trama del film si svolge 4 anni dopo gli eventi del terzo capitolo, Dark of the moon.

Transformers: L’Era dell’Estinzione uscirà nelle sale italiane il 16 luglio 2014, nel cast ci saranno Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz, Stanley Tucci, Sophia Myles, Kelsey Grammer e Li Bingbing.

Luca Fallati





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto