Traffic: il film con Michael Douglas e Benicio Del Toro stasera su Cine Sony

Traffic: il film con Michael Douglas e Benicio Del Toro stasera su Cine Sony

Va in onda stasera alle 21 su Cine Sony Traffic (2000), il film diretto da Steven Soderbergh, con Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones, Benicio…


Va in onda stasera alle 21 su Cine Sony Traffic (2000), il film diretto da Steven Soderbergh, con Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones, Benicio del Toro, Dennis Quaid e Don Cheadle. Il film ha vinto quattro premi Oscar.

Il film corale segue diverse storie. Un giudice conservatore (Michael Douglas) dovrebbe essere in prima fila nella guerra alla droga, ma scopre che sua figlia non è estranea al problema. Javier (Benicio del Toro) è un poliziotto di frontiera in Messico, lavora per il generale Salazar, ma deve cercare di salvarsi da una rete di corruzione che potrebbe trascinarlo via. La moglie (Zeta-Jones) di un boss della droga decide di mandare avanti il business di famiglia da sola.

Basato su una miniserie inglese del 1989, Traffic è stato uno dei film più acclamati di un autore eclettico come Steven Soderbergh, qui come al solito anche direttore della fotografia. I quattro premi Oscar andarono a proprio a lui per la migliore regia, al miglior attore non protagonista (Del Toro), alla migliore sceneggiatura non originale (Stephen Gaghan) e al miglior montaggio (Stephen Mirrione). Traffic fu comunque candidato anche come miglior film, e Catherine Zeta-Jones si guadagnò una nomination ai Golden Globe come miglior attrice protagonista in un dramma.

Curiosamente, Michael Douglas sulle prime non voleva accettare il ruolo. Harrison Ford avrebbe dovuto interpretarlo al posto suo, e Ford stesso lavorò con Soderbergh per migliorare il personaggio. Quando Ford si ritirò, il personaggio così modificato convinse invece Douglas!
Cosa ancora più curiosa, quando lo sceneggiatore di questo film, Stephen Gaghan, debuttò alla regia con l’analogo Syriana (2005, dove il petrolio sostituisce il fil rouge della droga), Harrison Ford si avvicinò al ruolo poi andato a George Clooney.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto