Tom Cruise in tour per Mission impossibile 4 | Foto

Tom Cruise in tour per Mission impossibile 4 | Foto

Tom Cruise ha dato il via ieri al lancio del quarto capitolo del franchise di Paramount, Mission Impossible (Mission Impossible…


Tom Cruise ha dato il via ieri al lancio del quarto capitolo del franchise di Paramount, Mission Impossible (Mission Impossible 4: the Ghost protocol), un tour mondiale partito da Tokyo (vedi immagini) e che lo porterà nei prossimi giorni a girare l’Asia e l’Europa, svolazzando da Mosca, a Parigi, da Monaco a Londra. No, in Italia non arriverà. Qui il film, che negli States uscirà il 21 dicembre, è previsto infatti solo per il 13 gennaio 2012.

 

Diretto dal due volte premio Oscar Brad Bird (Gli Incredibili e Ratatouille) e affiancato da un cast di tutto rispetto che include il candidato all’Oscar Jeremy Renner (The Hurt Locker), Simon Pegg e Paula Patton, il 49enne Cruise ritorna nei panni del super agente Ethan Hunt pronto ancora una volta a salvare il mondo. Ricco di acrobazie e scene d’azione, “Protocollo fantasma” vede peraltro alcune scene girate sull’edificio più alto del mondo, a Dubai il grattacielo di 828 metri Burj Dubai. Un inseguirsi di acrobazie che, ha dichiarato Cruise, lo ha costretto a sottoporsi a pesanti allenamenti quotidiani. E che l’attore – ormai non più un bambino – sia in gran forma lo si vede.

Nel nuovo episodio del blockbuster d’azione che ha incassato oltre  2 miliardi di dollari in tutto il mondo, Hunt e gli agenti suoi compagni vengono accusati di un attentato terroristico del Cremlino. Per questo sono costretti a darsi alla fuga e a cancellare per sempre il nome stesso dell’agenzia, si trovano in difficoltà e senza risorse però al tempo stesso dovranno prevenire un altro attacco ed evitare una guerra nucleare.

Le parti principali del film sono state girate a Dubai, dove il film uscirà il 7 dicembre, l’azione si sposta poi anche a Mosca, Budapest e Mumbai.
Cruise ha debuttato sul grande schermo 30 anni fa, nei 34 film che ha interpretato non sempre le critiche sono state benevole, tuttavia la serie di Mission Impossible è stata una scommessa solida sia al botteghino sia di critica. Tutti e tre gli episodi hanno ottenuto oltre il 50% di recensioni positive su Rotten Tomatoes, sito web che aggrega le principali recensioni Usa.





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto