Titanic 3D, partenza sprint al botteghino Usa

Titanic 3D, partenza sprint al botteghino Usa

La curiosità maggiore dell’uscita di Titanic 3D nelle sale mondiali è sapere quanto incasserà. Il film di James Cameron che…


La curiosità maggiore dell’uscita di Titanic 3D nelle sale mondiali è sapere quanto incasserà. Il film di James Cameron che nel ’97 ha polverizzato ogni record tranne poi essere battuto dieci anni dopo dallo stesso regista con Avatar, mercoledì nel primo giorno di programmazione, negli States, dov’è nel cartellone di 2600 sale (fonte The Hollywood Reporter) ha incassato circa 6 milioni di dollari. Facendo le dovute proiezioni si calcola dunque che sino a domenica, potrebbe toccare una cifra compresa tra 27 e 30 milioni di dollari solo al box office Usa.

Paramount e Fox sono partner nell’impresa, Paramount per il mercato interno, dove prudenzialmente stima incassi tra 20 e 25 milioni nel primo week end e Fox international per l’estero. Ricordiamo che in mezzo mondo il film è uscito mercoledì, da noi in Italia però sarà nelle sale da oggi. La maggiore soddisfazione per la produzione potrebbe tuttavia arrivare dalla Cina, dove pare che il film sia andato molto bene in prevendita. Anche Avatar incassò molto in Cina, circa 80 milioni di dollari, ma dopo una decina di giorni il governo lo ritirò dalle sale e lo sostituì con un biopic di Confucio. Tutto ciò  – pare –  per non danneggiare il cinema nazionale.

L’originale Titanic ha incassato 1,8 miliardi dollari al box office mondiale, la sua conversione in 3D è costata solo 18 milioni di dollari. Insomma, comunque vada sarà un successo…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto