The Silent Man: da domani, giovedì 12 aprile 2018, in tutti i cinema italiani

The Silent Man: da domani, giovedì 12 aprile 2018, in tutti i cinema italiani

La vera storia di “Gola Profonda”, l’informatore anonimo dello scandalo Watergate.


Da domani, giovedì 12 aprile 2018, in tutti i cinema italiani arriva The Silent Man, il nuovo film di Peter Landesman.


Leggi anche: I segreti di Wind River: da domani, giovedì 5 aprile 2018, in tutti i cinema italiani

Liam Neeson è chiamato a vestire i panni di Mark Felt, l’informatore segreto più famoso della storia degli Stati Uniti e fonte anonima di uno dei casi di spionaggio politico più controversi: lo scandalo Watergate. Per oltre trent’anni l’identità di Felt è stata celata dietro l’appellativo di “Gola Profonda”, per essere svelata solo nel 2005 sulle pagine della rivista Vanity Fair. Tutt’ora però della vita personale e privata del maggior responsabile delle dimissioni della presidenza Nixon, si conosce ben poco.

The Silent Man la storia di Gola Profonda scandalo Watergate


Potrebbe interessarti: Molly’s Game: da domani, giovedì 19 aprile 2018, in tutti i cinema italiani

Landesman accoglie la sfida di svelare la sua storia e di rovesciare la prospettiva con cui il caso Watergate è stato sino a ora raccontato. Non più il punto di vista dei giornalisti ma quello delle più alte cariche al potere, tra cui Felt, vice direttore dell’FBI, pronto a sacrificare ogni cosa pur di rivelare le informazioni di cui era in possesso. Un uomo integerrimo, brillante e intransigente all’interno di un’ intricata ragnatela di corruzione e tumulto politici, di cui si è resa protagonista la Casa Bianca.

The Silent Man la storia di Gola Profonda

In The Silent Man, come ci dice Mauro Donzelli su Comingsoon.it:

Liam Neeson è sontuoso nei panni dell’imperscrutabile burocrate, pupillo di Hoover, gran cardinale dell’FBI, schifato dalle pratiche spicciole della presidenza Nixon. Poco di spettacolare, molti sguardi persi nel vuoto e al buio, The Silent Man è il film per chi ama il dietro le quinte dei grandi momenti della storia politica.