Tenet è il film più costoso di Christopher Nolan, al di là dei Batman

Tenet è il film più costoso di Christopher Nolan, al di là dei Batman

Tenet di Christopher Nolan, misterioso racconto che piega spazio, tempo e realtà in stile Inception, dovrebbe arrivare nei cinema americani…


Tenet di Christopher Nolan, misterioso racconto che piega spazio, tempo e realtà in stile Inception, dovrebbe arrivare nei cinema americani il 17 luglio. In tempi normali senza Covid-19, non ci sarebbe nulla di particolare da segnalare, se non l’attesa febbrile per il film, ma l’uscita, se confermata dalla Warner Bros, all’atto pratico è una sfida: il nuovo lungometraggio del regista angloamericano, interpretato da John David Washington e Robert Pattinson, è costato infatti oltre 200 milioni di dollari. Per recuperarli dovrebbe superare i 450 al boxoffice mondiale, in un qualsiasi altro momento della nostra storia un traguardo ovvio.

Nessun film di Nolan slegato dalla trilogia di Batman era mai costato tanto: si era avvicinato a quella cifra Interstellar con i suoi 165 milioni di budget, però solo Il cavaliere oscuro – Il ritorno aveva toccato i 230. Christopher insiste: per lui ha un enorme significato richiamare il pubblico in sala, per lasciarci alle spalle il prima possibile questi mesi traumatici. I cinefili sono dalla sua parte, ma i cinefili saranno sufficienti a compensare il rischio economico per la major?





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto