Lo studio Ghibli di Miyazaki non chiude, si prende solo una pausa dal cinema

Lo studio Ghibli di Miyazaki non chiude, si prende solo una pausa dal cinema

Il leggendario studio di animazione Ghibli di Miyazaki e Takahata ha dichiarato che sta per prendersi una pausa per rinnovarsi, niente film per un po’ quindi


Nelle ore di domenica notte si era sparsa una voce che aveva gettato nel panico i milioni di fans del cinema d’animazione: lo studio Ghibli fondato da Hayao Miyazaki e Isao Takahata sta per chiudere per sempre. A diffondere la notizia è stato un fan blog, Oh Totoro, che però ha equivocato le parole di Toshio Suzuki, general manager di Studio Ghibli, traducendole malamente. In realtà ha parlato di pausa momentanea necessaria per un rinnovamento. Rimane una brutta notizia ma non tragica come avevamo pensato in un primo istante.

Per il momento qui Studio Ghibli chiude tutto il suo reparto animazione. Il leggendario studio che ci ha regalato La città incantata (vincitore di un Oscar e dell’Orso d’Oro di Berlino), Il mio vicino Totoro, Ponyo sulla scoglier, Kiki consegne a domicilio, La principessa Mononoke e tanti altri, tra cui Si alza il vento (in concorso all’ultimo festival di Venezia) che da noi arriverà in autunno ha espresso la necessità di un rinnovamento per migliorare la qualità dei propri prodotti.

Già lo stesso Miyazaki aveva annunciato lo scorso settembre il suo ritiro dalla produzione, a causa della sua età che non gli permette più di vedere bene le tavole disegnate. Adesso questa pausa che speriamo duri molto poco. Suzuki ha dichiarato inoltre che rimarrà attiva una piccola parte della società, la quale si occuperà di gestire i diritti d’autore delle opere fino ad oggi prodotte.

Sarà facile sopravvivere a questo sosta, per noi italiani, grazie all’arrivo nel prossimo anno di due film, Si alza il vento, come già detto, al cinema dal 13 settembre, e When Marnie Was There, uscito in Giappone il 19 luglio e ancora inedito per il resto del mondo. Alla regia Hiromasa Yonebayashi, già autore di Arrietty. La storia racconta dell’amicizia tra Anna e una misteriosa ragazza, Marnie.

Luca Fallati





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto