Steven Spielberg pensa a Goonies 2 e a un thriller con Tom Hanks

Steven Spielberg pensa a Goonies 2 e a un thriller con Tom Hanks

I progetti futuri del pluripremiato regista americano Steven Spielberg riguardano una nuova collaborazione con l’amico Tom Hanks e il secondo capitolo del capolavoro generaziionale i Goonies


Che cos’ha in serbo per noi il super prolifico regista e produttore Steven Spielberg? Come al solito tantissimi progetti, tra cui dovrà chiaramente scegliere, non avendo il dono dell’ubiquità -anche se il suo portafoglio vorrebbe. E bene, due su cui sta puntando molto sono i Goonies 2 e un thriller storico ambientato durante una crisi missilistica con l’amico Tom Hanks. Approfondiamo un po’.

Partiamo dal thriller, o meglio dai thriller. Abbandonato The Kidnapping of Edgardo Mortara, incentrato su un ebreo italiano nel 1858 per la sceneggiatura di  Tony Kushner, ecco che spunta un nuovo progetto ambientato negli anni 60 e incentrato sulla figura di James Donovan, avvocato americano mandato in Unione Sovietica durante la guerra fredda, per la liberazione del pilota Gary Powers, preso in ostaggio. Alla sceneggiatura Matt Charman, novizio, e nella parte di Donovan molto probabilmente Tom Hanks, già con Spielberg in The Terminal, Salvate il soldato Ryan e Prova a prendermi.

E poi ci sono i Goonies 2. Vi avevamo già parlato del seguito del capolavoro generazionale i Goonies, annunciato dal regista Richard Donner. Si parlava addirittura di una sceneggiatura già pronta  e di un coinvolgimento del cast originale, quindi un qualcosa di già ben avviato. Oggi sembra che anche Spielberg possa salire a bordo, lui che nell’originale produsse, scrisse la sceneggiatura e collaborò come seconda unità di regia.

Donner ha recentemente rivelato, in un’intervista a TMZ, che Spielberg sarebbe entrato nel progetto con un’idea molto forte per la storia. Nessuna conferma è arrivata dal regista stesso e va considerato che Donner sembra il classico bontempone che spara anticipazioni solo per bearsi della reazione della stampa e dei fans. Vi terremo in ogni caso aggiornati.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto