Star Wars – Ecco la trama di Episodio VII, trafugato il copione, JJ Abrams su tutte le furie

Star Wars – Ecco la trama di Episodio VII, trafugato il copione, JJ Abrams su tutte le furie

Il sito Badass Digest ha messo le mani su quello che potrebbe essere il copione di Star Wars Episodio 7 e svela l’inizio, i protagonisti e la trama centrale


Devin Faraci, giornalista per il sito Badass Digest, abbastanza rinomato per quanto riguarda news sul cinema, ha pubblicato un lungo articolo in cui svelerebbe la trama del prossimo Star Wars Episodio 7. Le sue, non si è capito bene se siano supposizioni o sia venuto davvero a conoscenza di cosa accadrà realmente nel film, magari tramite qualche fonte interna o magari grazie al reperimento del copione originale. Prima o poi doveva succedere, vediamo cosa racconta Faraci.

Il film si aprirebbe in maniera classica, con le scritte in sovraimpressione  che scorrono fino alla fine dell’universo. Ma stavolta non si vede una navicella che svolazza nel cielo o un pianeta sospeso, no, una mano. Una mano mozza che tiene in mano una spada laser, chiaramente appartenente a un jedi. Questa si trova nel deserto e viene ritrovata da due giovani, i protagonisti del film, Daisy Ridley e John Boyega che decidono di riconsegnarla al proprietario.

Così incontrano Han Solo e Chewbacca, che non volano più con il Millennium Falcon, ma comunque lavorano ancora. Solo riconosce subito la mano, è quella dell’amico Luke Skywalker, che non vede più da 35 anni -esattamente dalla fine de Il ritorno dello Jedi, l’episodio 6. Fin qui tutto fila. Le voci che volevano Han Solo protagonista e alla ricerca dell’amico che non vede da anni, la mano tagliata in L’Impero Colpisce Ancora.

Intanto su un pianeta gelato, un gruppo segreto sta costruendo una super arma in grado di distruggere, non pianeti interi, come si vedeva nell’Episodio IV, ma interi sistemi solari. Gli echi a Una nuova speranza sono molteplici -la mano ricorda R2D2 nel deserto- e il nuovo episodio potrebbe svilupparsi sulla stessa falsa riga, come un omaggio.

Intanto la pausa di due settimane prevista per agosto, è dietro l’angolo ma la programmazione delle riprese è stata fatta con precisione certosina, in modo da non dover rimanere fermi a causa dell’infortunio alla gamba di Harrison Ford.

E voi come credete sarà la storia del prossimo episodio? Scrivetelo qua sotto nei commenti.

Luca Fallati





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto