Star Trek: il film stasera su Tv8

Star Trek: il film stasera su Tv8

Va in onda stasera 25 giugno alle 21.25 su Tv 8 Star Trek – Il film, diretto da Robert Wise…


Va in onda stasera 25 giugno alle 21.25 su Tv 8 Star Trek – Il film, diretto da Robert Wise nel 1979. Si tratta del primo film uscito in sala, dedicato all’universo creato da Gene Roddenberry, dopo la cancellazione della serie originale, andata in onda dal 1966 al 1969. Nonostante la decisione del network, il mondo di Star Trek fu tenuto in vita dalla passione dei fan, in tempi in cui i social non esistevano e nessuno avrebbe potuto immaginare le successive serie e i film dedicati all’argomento.
Star Trek – Il film ripropone tutti i membri dell’amato cast originale: James Shatner è il capitano Kirk, Leonard Nimoy il signor Spock, DeForest Kelley il dottor McCoy altrimenti detto Bones, James Doohan è l’ingegnere capo Scott, Nichelle Nichols è il tenente Uhura, George Takei è Sulu e Walter Koenig  è Pavel Chekov.  In più, nel ruolo del tenente Ilia, un’aliena cava, c’è la modella e attrice indiana Persis Khambatta, che venne rasata completamente a zero per il ruolo ed è purtroppo scomparsa nel 1998 a soli 49 anni.

A dirigere il film, prodotto dalla Paramount sull’onda del successo di Guerre Stellari, fu il grande Robert Wise, celeberrimo regista di film entrati nella storia del cinema come Ultimatum alla Terra, Tutti insieme appassionatamente e West Side Story. Il film ebbe successo al box office ma non entusiasmò all’epoca fan e critica: troppo cupo e “intellettuale”, meno colorato e divertente della serie, è stato con gli anni rivalutato e vale assolutamente la pena di vederlo, soprattutto se gli unici film di Star Trek che si conoscono sono i moderni reboot.

La storia vede l’arrivo di una misteriosa e letale entità aliena sotto forma di nebulosa, che, dopo aver distrutto senza problemi degli incrociatori Klingon e un avamposto terrestre, si dirige a tutta velocità verso la Terra. Dopo anni trascorsi negli uffici dell’Accademia della Flotta Stellare, al capitano James T. Kirk viene affidato il comando della USS Enterprise, rimodernata e migliorata, mentre il titolare Willard Deckard (Stephen Collins) viene declassato a secondo. Saranno Kirk e il suo equipaggio, con l’aiuto dell’aliena deltana Ilia, a risolvere il mistero e a salvare il pianeta.

La colonna sonora di Jerry Goldsmith vinse l’Oscar e il tema principale diventò la sigla di Star Trek – The Next Generation: assieme al tema di Alexander Courage per la serie classica, è rimasta la musica più rappresentativa dell’universo Trek. Le parole pronunciate dal capitano Klingon (e quelle vulcaniane in un’altra scena) vennero inventate sul momento da James Doohan e in seguito riprese dal linguista Mark Okrand, che dette loro senso inventando grammatica e sintassi della lingua Klingon.

La delusione più grande dei fan e dell’equipaggio venne dalla contrastata scelta di uniformare… le uniformi per entrambi i sessi e renderle grigie. Cronologicamente, Star Trek – Il film inizia quattro anni dopo l’ultimo episodio della serie, andato in onda 10 anni prima dell’uscita del film.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto