Sharon Stone a Roma, sul set di “Un ragazzo d’oro” di Pupi Avati

Sharon Stone a Roma, sul set di “Un ragazzo d’oro” di Pupi Avati

La diva sbarca nella capitale per girare il film di Pupi Avati


Dovrebbe arrivare nelle sale italiane già nella primavera del prossimo anno, il film di Pupi Avati “Un ragazzo d’oro”, girato in questo periodo nella nostra capitale.
Per interpretare la protagonista femminile, il regista ha voluto Sharon Stone, la bellissima attrice americana.
A completare il cast, Riccardo Scamarcio, Cristiana Capotondi e Giovanna Ralle.

Per l’occasione la bella Stone ha raggiunto Roma dalla Toscana, dove si trovava già da qualche giorno.
La diva di “Basic Instinct” questa volta vestirà i panni di Ludovica, un’agguerrita editrice ex attrice statunitense che si troverà a sedurre Riccardo Scamarcio.

L’attore pugliese interpreterà un pubblicitario milanese in cerca di un editore per pubblicare il romanzo autobiografico lasciato dal padre suicida. A Roma, dove giunge per terminare il lavoro incompleto del padre, incontrerà la bellissima Ludovica per cui finisce per perdere la testa. Intanto la sua fidanzata, interpretata da Cristiana Capotondi, arrabbiata per la sua partenza, decide di tradirlo.

La scena del primo incontro tra Sharon Stone e Riccardo Scamarcio è stata girata a Piazza del Popolo, in una delle due chiese gemelle, durante il funerale del padre di Scamarcio. Ma la scena sicuramente più memorabile sarà quella girata sul Lungotevere, dove la Stone e Scamarcio si abbandonano ad un lungo bacio appassionato.

Sicuramente gestire il pubblico romano durante le riprese non sarà stato facile. Queste le parole di Antonio Avati, il produttore del film: “Avere una superstar americana e un attore così amato insieme è stato un gioco al massacro. All’inizio è stato gratificante vedere l’attenzione e l’affetto dei fan, poi però le riprese sono state complicate. Meno male che ci hanno aiutato i Carabinieri”.

La data di uscita del film non è ancora stata programmata con certezza, bisognerà attendere notizie ufficiali in merito. (r.d.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto