Ryan Reynolds su un possibile Deadpool 3 e il vecchio Green Lantern

Ryan Reynolds su un possibile Deadpool 3 e il vecchio Green Lantern

Il 15 maggio sarà nelle nostre sale Deadpool 2. Fortemente voluto dal suo interprete Ryan Reynolds, l’adattamento cinematografico del personaggio…


Il 15 maggio sarà nelle nostre sale Deadpool 2. Fortemente voluto dal suo interprete Ryan Reynolds, l’adattamento cinematografico del personaggio Marvel è molto amato dai fan. Nonostante tutto, Reynolds è scettico su un possibile Deadpool 3. Ecco cosa ci dice:

Non so se ci sarà un Deadpool 3. Davvero. Sento che al personaggio, per funzionare adeguatamente nel suo universo, dovresti levargli tutto. Non so quanto si possa continuare così. Lo vedo come parte dell’X-Force, naturalmente. Mi piacerebbe vederlo in team, magari mano nella mano con un grande personaggio femminile degli X-Men. Penso solo che, se si facesse un altro assolo di Deadpool, bisognerebbe ridurre il budget quasi a zero e tentare l’impossibile. Abbattere le più assurde barriere, fare quello che nessun altro può fare.

Per quanto coproducer della serie, non crediamo però che sia Ryan a decidere. Se Deadpool 2 bisserà il successo del precedente, farà meglio a prepararsi per il terzo atto. Nel frattempo, Reynolds ha anche ammesso di non aver mai visto per intero il suo precedente cinecomic Green Lantern. Flop da 220 milioni di dollari d’incasso per 200 di costo, sembrava aver segnato la carriera dell’attore nel genere.

Qui devo fare attenzione a come rispondo. Diciamo che non ho mai visto la versione finale di Green Lantern. Ho visto un montato quasi definitivo. Ora non voglio dire che non volessi vederlo perché non mi piaceva. Ci sono miei film accolti molto bene che non ho visto, e ci sono miei film che avrò visto cento volte, alla gente non piacciono ma a me sì. La battuta su Green Lantern in Deadpool è più, come dire, un divertimento. Sono io che faccio incazzare me, ma è più una cosa di Wade.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto