Risvegli: il film stasera su Tv 2000

Risvegli: il film stasera su Tv 2000

Va in onda stasera 17 luglio alle 21.15 su Tv 2000 il film di Penny Marshall, Risvegli, con Robin Williams…


Va in onda stasera 17 luglio alle 21.15 su Tv 2000 il film di Penny Marshall, Risvegli, con Robin Williams e Robert De Niro. Uscito nel 1990, è il secondo film, dopo L’attimo fuggente, della carriera drammatica di quello straordinario e compianto istrione comico che è stato Robin Williams. Qua lo troviamo nel ruolo del dottor Malcolm Sayer, ispirato al neurologo britannico Oliver Sacks, scomparso nel 2015, dal cui libro omonimo del 1973 è tratto il film.

Nel 1969, in un ospedale del Bronx, il dottor Sayer scopre le virtù di un nuovo farmaco, chiamato Levodopa (L-DOPA), utilizzato per curare i malati di Parkinson, che somministra in via sperimentale anche a pazienti catatonici, tra cui un uomo che lo è da lungo tempo, Leonard Lowe (Robert De Niro), risvegliandolo dal suo letargo. Ma il risveglio è solo temporaneo, anche se nel frattempo il dottor Sayer e il suo paziente riescono a costruire un legame speciale, che segnerà per sempre entrambi.

Tipico film di argomento medico con venature strappalacrime, va visto soprattutto per le performance dei due protagonisti. Robert De Niro venne candidato all’Oscar per il ruolo di Leonard Lowe, una candidatura andò al film e una terza alla sceneggiatura non originale di Steven Zaillian. Robin Williams venne invece candidato al Golden Globe come miglior attore in un film drammatico. Nel ruolo di Rolando appare anche il celebre sassofonista Dexter Gordon, scomparso poco prima dell’uscita del film. Anche Max Von Sydow fa parte del cast e se state attenti noterete Vin Diesel, qua al suo debutto.

Il farmaco L-DOPA, che Williams somministra ai suoi pazienti nel film nel ruolo del dottor Sayer, in una drammatica corrispondenza con la realtà è stato utilizzato sull’attore, nel tentativo di curarlo dei sintomi del Parkinson, poco prima della sua tragica morte.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto