Pronti a morire: il film di Sam Raimi stasera su Rai Movie

Pronti a morire: il film di Sam Raimi stasera su Rai Movie

Va in onda stasera 17 settembre alle 21.10 su Rai Movie il bellissimo western di Sam Raimi, Pronti a morire,…


Va in onda stasera 17 settembre alle 21.10 su Rai Movie il bellissimo western di Sam Raimi, Pronti a morire, con Leonardo DiCaprio, Sharon Stone e Gene Hackman. Uscito nel 1995, è l’unica incursione del regista del primo Spider-Man e degli horror della serie Evil Dead (La casa), nel Far West, ed è un dichiarato omaggio, fin dal titolo originale The Quick and The Dead (Il morto e il veloce), ma soprattutto nella storia e nelle inquadrature, ai grandi western di Sergio Leone e ad altri classici, tra cui Mezzogiorno di fuoco.

A dar man forte al regista in questa impresa è un cast davvero eccezionale: Sharon Stone è Ellen, una pistolera solitaria che arriva nella cittadina di Redemption, dove comanda il perfido John Herod (il grande attore premio Oscar Gene Hackman), che ogni anno organizza un torneo tra pistoleri, combattuto all’ultimo sangue e all’ultima pallottola. L’uomo ha un figlio, Kid (Leonardo DiCaprio), con cui Ellen ha un’avventura, e che smania per partecipare al torneo. La donna in realtà è giunta nella città per vendicarsi di Herod, che le uccise il padre quando era ragazzina e che resta ancora il pistolero più temibile di tutti. Tra gli iscritti alla gara mortale ci sono una serie di personaggi tra cui Cort (Russell Crowe), ex braccio destro di Herod ed ex pistolero che si è fatto prete e viene costretto a partecipare e Ace Henlon (Lance Henriksen), pistolero da fiera, che è più scena che sostanza.

Pronti a morire è anche l’ultimo film del leggendario attore di colore Woody Strode, apparso in Spartacus e in una serie di celebri western americani e italiani tra cui L’uomo che uccise Liberty Valance, I professionisti, C’era una volta il West di Sergio Leone e Keoma di Enzo G. Castellari.

Girato in Arizona, Pronti a morire è un film bellissimo e spettacolare, ingiustamente sottovalutato alla sua uscita, assolutamente da riscoprire.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto