Poveri ma belli: il film di Dino Risi stasera su TV 2000

Poveri ma belli: il film di Dino Risi stasera su TV 2000

Va in onda stasera alle 21:15 su Tv2000 Poveri ma belli (1957), il film diretto da Dino Risi. Questa pietra miliare del cinema italiano…


Va in onda stasera alle 21:15 su Tv2000 Poveri ma belli (1957), il film diretto da Dino Risi. Questa pietra miliare del cinema italiano fu interpretata da Marisa Allasio, Renato Salvatori e Maurizio Arena.

Romolo (Maurizio Arena) e Salvatore (Renato Salvatori) sono due nullafacenti che in un quartiere popolare di Roma si contendono l’amore di Giovanna. Bellissima, la ragazza fa girare la testa di entrambi. Ciascuno spera di ottenere le attenzioni di lei, purtroppo molto confusa… come convincerla?

Poveri ma belli, grande successo e fenomeno di costume all’epoca dell’uscita, è stato di recente inserito tra i 100 film italiani da salvare. L’iniziativa che guarda alle liste della Biblioteca del Congresso negli USA. Si mira a preservare con determinati film anche la memoria storica degli anni raccontati.

Secondo stime, fino al 1965 Poveri ma belli aveva incassato quasi 1 miliardo di lire, una cifra da capogiro per il periodo. Parte del successo si debbe a Marisa Allasio, sensuale presenza piemontese dalla breve carriera cinematografica. Si ritirò infatti nel 1958, per sposarsi.

Anche il bel Maurizio Arena era all’apice della popolarità, che celebrerà con ironia in Il principe fusto (1960), da lui anche diretto. Renato Salvatori è invece entrato nella memoria collettiva anche come il Mario di I soliti ignoti (1958).

Arena e Salvatori furono accomunati da un declino di popolarità negli anni Settanta, con due morti premature nel 1979 e nel 1988. Vale la pena riscoprirli in ciò che hanno significato per la cultura popolare nell’Italia del boom. Risi e gli attori avrebbero poi cavalcato il successo in Belle ma povere (1957) e Poveri milionari (1958).

Ironia della sorte, l’ultimo lungometraggio per il grande schermo del regista sarebbe stato Giovani e belli (1996), proprio un omaggio al suo grande successo. Lo interpretarono Anna Falchi, Edoardo Scatà e Luca Venantini.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto