Panariello e Pieraccioni ancora insieme sul set

Panariello e Pieraccioni ancora insieme sul set

Un nuovo film per celebrare i loro 25 anni di amicizia


Insieme debuttano negli studi di Teleregione Toscana, nel 1988; negli anni si incontrano diverse volte fino a recitare insieme il loro primo film, “Ti amo in tutte le lingue del mondo”.

Pieraccioni sta terminando di girare il suo undicesimo film, nel cui cast ha voluto il suo amico Panariello, per festeggiare insieme i loro 25 anni di amicizia e di successi.
La pellicola si intitola “Un fantastico via vai” e uscirà nelle sale il mese di dicembre.

La trama è molto semplice, proprio adatta per una commedia natalizia: Leonardo Pieraccioni interpreta il bancario Nardi, felicemente sposato e con due gemelle di 8 anni. Un giorno la moglie, credendo di essere stata tradita, decide di metterlo alla porta; il signor Nardi si trasferisce allora in una casa di studenti, dove si svolge la gran parte del film.

giorgiopanariello
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello interpreta invece il cavalier Mazzarra, riccone aretino un po’ razzista: “Sono una specie di Calderoli toscano incapace di accettare che la propria figlia sia innamorata di un ragazzo di colore“, dice al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni che lo intervista.

Il comico toscano racconta inoltre i suoi progetti per il futuro. Sta lavorando ad un suo nuovo film assieme a Vincenzo Salemme, in cui intende portare alcuni dei suoi personaggi che lo hanno reso uno dei comici più apprezzati di tutta Italia.
Penso di fare tre diversi personaggi: il mio cavallo di battaglia Silvano Vaia, Tiberio, una figura nuova, e Cateno, il fratellone di Leonardo tenerone e timidone che ho già interpretato nel suo film Ti amo in tutte le lingue del mondo“.

Alla richiesta dell’intervistatore se farà mai un film serio, Giorgio fa capire chiaramente il suo pensiero: “Davanti alle gag non so resistere. Sono legato all’idea che il pubblico attraverso i miei film si conceda due ore di divertimento“.

Non resta che attendere l’uscita di “Un fantastico via vai”, che, data l’accoppiata vincente, promette risate a non finire. (r.d.)

Intervista a Leonardo Pieraccioni





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto