“Nut Job – Operazione Noccioline” – il film più scrocchiante dell’anno

“Nut Job – Operazione Noccioline” – il film più scrocchiante dell’anno

A divertire i più piccoli al cinema questa primavera ci penserà una furba banda di scoiattoli


Questa primavera, a tener compagnia al cinema grandi e piccini saranno le buffe avventure dello scoiattolo Surly e della sua banda di amici in ribellione per la grande New York.

“Nut Job – Operazione Noccioline” è il titolo del nuovo prodotto del regista Peter Lepeniotis, distribuito da Notorious Pictures, già pronto per debuttare nelle sale italiane il prossimo 1° Maggio. Alla disperata ricerca di noccioline da tenere come scorta per l’inverno, la folle banda di scoiattoli escogiterà un piano malefico per svaligiare “Noceland”, il negozio più fornito di cibo, ed in particolare di noccioline, di tutta la grande Mela.

Fallito il loro piano si troveranno involontariamente coinvolti in una vera rapina di una banca newyorkese, dando così vita alle situazioni più comiche e assurde. Ambientato alla fine anni ’50, in un’atmosfera “vintage” per i giorni nostri, il regista ha voluto creare un film adatto a tutti, dal ritmo incalzante e dal significato non troppo scontato che potesse coinvolgere e intrattenere chiunque.

Novanta minuti di risate, equivoci e imprevisti possono essere solo le prime premesse che gli aggiudicano il titolo di film “più scrocchiante dell’anno”.

Trailer

 

Valeria I.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto