Nel centro del mirino: il film con Clint Eastwood stasera su Rai Movie

Nel centro del mirino: il film con Clint Eastwood stasera su Rai Movie

Va in onda stasera alle 21:10 su Rai Movie Nel centro del mirino (1993), il film diretto da Wolfgang Petersen, con…


Va in onda stasera alle 21:10 su Rai Movie Nel centro del mirino (1993), il film diretto da Wolfgang Petersen, con Clint Eastwood e John Malkovich. Il film racconta la storia di un agente dei servizi segreti.

Ancora traumatizzato dal non aver potuto salvare JFK nel giorno dell’attentato, l’agente dei servizi segreti Frank Horrigan (Eastwood) viene assegnato alla salvaguardia del Presidente per la nuova campagna elettorale. Sarà l’ultima sfida, poco tempo prima della pensione: l’ex-agente della CIA psicopatico Mitch Leary (Malkovich) ha un buon piano per uccidere il Presidente…

Questo film è famoso per essere stato l’ultimo ruolo di Clint Eastwood in un film altrui, almeno fino al 2012 con Di nuovo in gioco, quando è stato costretto a tornare sul set dal suo ex-aiuto regista. Eastwood suggerì personalmente per la regia il nome di Wolfgang Petersen, che dopo La storia infinita era approdato a Hollywood con Il mio nemico e Prova schiacciante.
La sfida tra i due protagonisti fu anche una sfida attoriale: nonostante avesse 62 anni, Clint cercò di ridurre allo stretto indispensabile l’uso della controfigura. Malkovich, per entrare nei panni di Leary, s’isolò per un mese, senza incontrare nè parlare con nessuno, guardando solo i notiziari alla tv.

Eastwood prese il posto di Robert Redford, Sean Connery e Dustin Hoffman, tutti rinunciatari. Il ruolo di Malkovich stava invece andando a Robert De Niro, che però era troppo impegnato col suo esordio alla regia in Bronx. Curiosamente, per inserire l’Eastwood giovane nelle immagini di repertorio, furono spesi ben 4 milioni di dollari. Ciò accadeva un anno prima dei più celebri e più complessi fotomontaggi di Forrest Gump.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto