Maze Runner, che bello perdersi in questo labirinto

Maze Runner, che bello perdersi in questo labirinto

Pronti a correre? Maze Runner ci porta all’interno di un labirinto carico di avventura, mistero e ostacoli


Maze Runner – Il labirinto è un film di fantascienza, trasposizione del romanzo, che ha venduto milioni di copie, Il labirinto di James Dashner, uscito nel 2009. Azione, avventura, mistero, in un’ambientazione post apocalittica impressionante che lascerà lo spettatore senza fiato. Al cinema dal 8 ottobre, vietato ai minori di 14 anni.

Per Wes Ball è il primo lungometraggio dopo aver ricoperto per molto tempo il ruolo di art director nella seziona grafica di film, videogiochi e serie tv come Star Trek, e si è occupata spesso del lato tecnico di film e cortometraggi per la tv. Visivamente esperto vedremo per la prima volta se saprà anche gestire un gruppo di attori giovani e una sceneggiatura che sarà costantemente sotto la lente dei fan del libro. E’ stato in ogni caso riconfermato per il secondo capitolo che uscirà molto probabilmente tra un anno.

Il giovane cast è composto da Dylan O’Brien (visto in serie tv come Teen Wolf e nel film Gli Stagisti) nei panni di Thomas il protagonista, Kaya Scodelario (Moon, Scontro tra titani) nei panni di Teresa, Will Poulter (conosciutissimo per essere il “figlio” pazzoide in Come ti spaccio la famiglia) nei panni di Gally, Thomas Sangster attore inlgese, nei panni di Newt e Aml Ameen sarà Alby.

Trama: Siamo in un universo post apocalittico, in cui Thomas (interpretato da Dylan O’Brien) è rinchiuso in una comunità per ragazzi, in seguito alla cancellazione della sua memoria. Quando scopre di trovarsi in un labirinto, Thomas unirà le sue forze con i “runners” per uscire dal labirinto, e soprattutto per risolvere il mistero che aleggia su chi li ha condotti lì e perché.

Il Trailer italiano ufficiale di Maze Runner – Il labirinto

https://www.youtube.com/watch?v=OW79z3Za0HI
Gli altri film al cinema dal 9 ottobre





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto