Maleficent – 5 cose che non sai sul film con Angelina Jolie

Maleficent – 5 cose che non sai sul film con Angelina Jolie

5 curiosità sul film Maleficent con Angelina Jolie, campione di incassi in questo primo inizio di Estate 2014


Maleficent è il mattatore del box office italiano da ormai 4-5 settimane e non ha ancora trovato un vero rivale che possa scalzarlo dalla prima posizione. Ha già raggiunto i 12 milioni di incasso e con la penuria di grandi film in vista veleggia verso nuovi record. La versione dark de La bella addormentata nel bosco ha conquistato tutti, merito soprattutto di una Angelina Jolie più cattiva che mai, una strega perfida ma anche molto sexy.

Ecco alcune curiosità sul film che non conoscerete di certo.

Nel film compare la figlia di Angelina Jolie. Vivienne Jolie-Pitt, 5 anni, ha un piccolo ruolo all’interno del film. Interpreta la principessa Aurora da piccola e come racconta la sua mamma, è stata bravissima sul set. Anzi, non si è mai spaventata alla vista del suo temibile aspetto assunto per la pellicola, al contrario di tantissimi bambini letteralmente sbiancati durante una convention all’Anaheim Convention Center, lo scorso 10 agosto 2013. Addirittura un bambino strillò alla madre perchè la perfida strega Jolie gli stava parlando.

Lana Del Rey e il sound dark. E’ stata la stessa Angelina Jolie a scegliere Lana Del Rey come cantante della canzone principale di Maleficent, Once upon a dream. Il look del film è perfetto per le sonorità scure della cantante originaria di Brooklyn. Nel suo nuovo album, Ultraviolence, sono ancora più evidenti.

Anniversario a sorpresa. Per pura coincidenza il film è uscito in America il 30 maggio, esattamente 55 anni dopo l’uscita dell’originale La bella addormentata.

Specchio specchio delle mie brame. La maggior parte degli attori è stata scelta in base alla propria somiglianza con i personaggio originali del cartoon. Angelina Jolie in effetti è identica alla malefica strega.

La corona pesa per tutti. Per realizzare quella corona spaventosa con le corna, Angelina Jolie ha dovuto indossare diversi pezzi uniti tra loro con diversi pesi. Tutto quel carico era così pesante che a fine riprese, ogni giorno, l’attrice aveva dei forti dolori alla schiena. Ma soprattutto la corona era instabile in qualsiasi scena con molto movimento, tipo il volo, le scene a cavallo etc… Così era un miracolo tenerla su ogni volta.

[l.f.]





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto