Love Affair – Un grande amore: il film stasera su Tv 2000

Love Affair – Un grande amore: il film stasera su Tv 2000

Va in onda questa sera alle 21:15 su Tv 2000 Love Affair – Un grande amore, film romantico di Glenn…


Va in onda questa sera alle 21:15 su Tv 2000 Love Affair – Un grande amore, film romantico di Glenn Gordon Caron con protagonisti Warren Beatty e Annette Bening.

Mike Gambril è un ex campione di football e un cronista sportivo e sta per sposare una giornalista televisiva. Su un volo per Sidney conosce Terry McKay, una cantante, anche lei prossima alle nozze. L’aereo è costretto ad un atterraggio di fortuna su un atollo del Pacifico e i passeggeri vengono trasbordati su una nave russa, dove fra Mike e Terry nasce l’amore. Per capire se possono avere un futuro insieme, i due decidono di incontrarsi dopo tre mesi sull’Empire State Building: qualora uno non si presentasse, l’altro non dovrà più chiederne notizia. Arriva il giorno dell’appuntamento e Terry non riesce ad andarci, spingendo così Mike a pensare che tutto sia finito.

Oltre ad essere il secondo film in cui Warren Beatty e Annette Bening hanno recitato fianco a fianco (il primo era Bugsy, in cui si sono perdutamente innamorati e quindi sposati), Love Affair – Un grande amore riporta sul grande schermo una storia che gli appassionati di struggenti melodrammi ben conoscono. Il film è infatti il remake di Un grande amore, interpretato da Charles Boyer e Irene Dunne nel 1939 e diretto da Leo McCarey. Lo stesso McCarey, nel 1957, ne firmò un rifacimento (a colori) intitolato Un amore splendido e impersonato da Carey Grant e Deborah Kerr. Quest’ultimo è più conosciuto del suo predecessore, anche perché in Insonnia d’amore di Nora Ephron è il film preferito del personaggio di Meg Ryan, che, come fanno la Kerr e Grant, dà appuntamento a Tom Hanks in cima all’Empire State Building. Con tre apparizioni di lusso (Carrie Fisher, Ray Charles e Katharine Hepburn al suo ultimo film), Love Affair di certo non raggiunge i livelli dei suoi predecessori, ma è comunque strappalacrime e carico di tensione al punto giusto, e le performance di Beatty e Bening, indubbiamente belli e fascinosi, sono davvero encomiabili.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto