L’ora più buia: da domani, giovedì 18 gennaio 2018, in tutti i cinema italiani

L’ora più buia: da domani, giovedì 18 gennaio 2018, in tutti i cinema italiani

Un political drama che ricostruisce le ore cruciali in cui Winston Churchill disse no al Nazismo.


Inghilterra 1939. La Germania Nazista avanza pericolosamente oltre i suoi confini, stracciando letteralmente qualunque precedente accordo di pace. Sono gli albori della Seconda Guerra Mondiale e questo è lo scenario di L’ora più buia, il nuovo film di Joe Wright, già regista di Orgoglio e Pregiudizio (2005) e Anna Karenina (2012), al cinema da domani giovedì 18 gennaio 2018. Gary Oldman, impegnato nel thriller del 2015 Il bambino numero 44 e nel 2014 con Il Pianeta delle Scimmie e RocoCop, veste i panni del Primo Ministro Britannico Winston Churchill, colto in uno dei momenti più delicati del conflitto: la scelta cruciale tra firmare l’armistizio con i Nazisti o intervenire militarmente.

l’ora più buia gary oldman

Churchill è chiamato a decidere tra il tutelare il suo Paese, firmando una pace probabilmente temporanea, o seguire i suoi ideali di autonomia e libertà che ne hanno sempre contraddistinto la linea politica. Una difficoltà che viene accolta anche dalla moglie Clementine, interpretata da Kristin Scott Thomas, la Madame Angellier di Suite Francese (2014) e la Julia Jarmond in La Chiave di Sarah (2012). Dietro a ogni grande uomo, recita un famoso aforisma, c’è sempre una grande donna e Churchill ne può contare ben due. A supportarlo c’è infatti anche la sua segretaria personale Elizabeth NelLily James, la Cenerentola di Kenneth Branagh del 2015. Una scelta destinata a essere ricordata come un atto di determinazione, condivisa dall’amato sovrano Re Giorgio VI (Ben Mendelsohn).

l’ora più buia winston e clementine

Sulla scia di Dunkerque, veniamo proiettati in un political drama che, come afferma Mauro Donzelli nella critica su Comingsoon.it, è:

Coinvolgente, con un ritmo sempre più al galoppo e un’ironia a tratti irresistibile

E quando il grigiore plumbeo dei cieli di Londra si tinge del colore scuro del dubbio e della riflessione, allora scocca davvero L’ora più buia.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto