L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz: il film stasera su Iris

L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz: il film stasera su Iris

Va in onda stasera 18 aprile alle 21 su Iris il film L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz. Diretto da Marc Rocco,…


Va in onda stasera 18 aprile alle 21 su Iris il film L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz. Diretto da Marc Rocco, regista scomparso a soli 46 anni nel 2009, è uscito nel 1995 ed ha un cast importante. Il protagonista Kevin Bacon è affiancato da attori del calibro di Gary Oldman, Christian Slater, Brad Dourif, William H. Macy, Embetz Davidz (Schindler’s List) e i caratteristi Stephen Tobolowsky (Ricomincio da capo) e R. Lee Ermey, diventato celebre col ruolo del sergente Hartmann in Full Metal Jacket di Stanley Kubrick.

La storia, vera, è accaduta nel 1938, quando tre detenuti tentano la fuga dal carcere sull’isola di Alcatraz. Uno di loro viene ucciso e due vengono ripresi: Henri Young (Bacon) viene picchiato e tenuto in isolamento per tre anni, mentre l’altro fuggitivo viene perdonato. Convinto di esser stato tradito, una volta tolto dall’isolamento Henri uccide l’altro sopravvissuto in sala mensa. Nel processo che ne consegue, a difenderlo dalla condanna alla camera a gas è un giovane e appassionato avvocato d’ufficio, James Stamphill (Slater) alla sua prima causa penale, che mette in luce l’ingiustizia del sistema carcerario americano e la disumanità del co-direttore di Alcatraz (Oldman), partendo dalla condanna che ha portato Henri a marcire in carcere  a 17 anni per aver rubato cinque dollari per sfamare la sorellina. Il processo al prigioniero si trasforma così in un processo all’intero sistema.

Non si tratta di un film storicamente accurato (Alcatraz era un carcere di massima sicurezza e l’ultima destinazione per detenuti già colpevoli di crimini violenti, il personaggio di Oldman non è mai esistito e anche la fine di Young fu diversa) ma di un’appassionata e drammatica denuncia delle condizioni di vita nelle prigioni americane. Il film non ebbe successo alla sua uscita.

Il carcere sull’isola di Alcatraz, nella baia di San Francisco, ha dato origine a molti celebri film, tra cui L’uomo di Alcatraz con Burt Lancaster, Fuga da Alcatraz con Clint Eastwood e The Rock con Sean Connery e Nicolas Cage. La prigione, che ha “ospitato” tra le sue inespugnabili mura personaggi come i gangster Al Capone e Mickey Cohen, è stata chiusa il 21 marzo 1963 ed è diventata un’attrazione turistica. Molte voci la vogliono stregata.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto