L’estate bollente di Cars 2. Le immagini

L’estate bollente di Cars 2. Le immagini

La squadra di motori più celebre del mondo dell’animazione è pronta per un nuovo capitolo delle sue fantastiche avventure. Prodotto…


La squadra di motori più celebre del mondo dell’animazione è pronta per un nuovo capitolo delle sue fantastiche avventure. Prodotto e diretto da Brad Lewis, premio Oscar per Ratatouille, Cars 2 – l’ultimo nato in casa Pixar – uscirà nelle sale italiane nel pieno dell’estate 2011 e si prevede già un grande successo.

La Pixar è senza dubbio lo Studio che più di tutti ha rivoluzionato la moderna animazione: non solo per aver realizzato il primo lungometraggio interamente digitale (Toy Story), ma soprattutto per aver ampliato il target di questo tipo di film, che oggi affascinano non solo i più piccoli. Se la Pixar aveva abituato a un’uscita all’anno con un film completamente nuovo, ora inizia a metabolizzare una regola classica del cinema made in USA, e dopo Toy Story 3 è pronta non solo per Cars 2, ma anche per Monsters Inc. 2 (in programma per il 2013). Tre sequel in tre anni: mancanza di idee o precise scelte produttive?

Quello che è dato sapere al momento su Cars 2 riguarda il plot, che dovrebbe partire da un hitchcockiano caso di scambio di identità che coinvolge direttamente Mater per allargarsi poi in un giro del mondo che porta i protagonisti in Giappone, Germania, Italia, Francia e Inghilterra, tra corse d’auto e agenti segreti. Coloro che hanno amato il primo Cars ritroveranno molti dei loro beniamini, primi fra tutti Saetta McQueen e il fidato Carl Attrezzi: i due inseparabili amici decidono di partecipare al World Grand Prix, che decreterà il nome della macchina più veloce del mondo, ma Carl si farà addirittura coinvolgere in una storia di spionaggio degna di 007. Oltre ai protagonisti già noti è prevista una new entry, Finn McMissile, un bolide con profilo da Aston Martin e savoir faire da James Bond.

In attesa di gustarci appieno le mirabolanti avventure cui sono destinate le automobiline, è finalmente disponibile online il trailer italiano.

Sempre restando in casa Disney, nella lista delle prime più attese non può mancare The Muppet Show: il film approderà presto (in Italia l’uscita è prevista per il 2012) sul grande schermo facendo felici tutti i fan dei famosi pupazzi della tv creati da Jim Henson e amatissimi dai bambini.

Jason Segel, con l’aiuto di Nicholas Stoller, ha redatto la sceneggiatura: l’intera vicenda ruoterà attorno al tentativo da parte dei Muppets di salvare il Muppet Theater da un tycoon del petrolio. Il cast è ancora in fase di definizione, ma spiccano già i nomi di Amy Adams, Chris Cooper e Rashida Jones, oltre a una quantità di volti noti impegnati in altrettanti ruoli cameo.

Nota di cronaca: al di là dei successi riscontrati al botteghino, Disney ha ottenuto in questo 2012 ben 12 candidadutre agli Oscar. Cinque per Toy Story 3, anche per il titolo di miglior film, tre per Alice in Wonderland, e uno ciascuno per Day & Night, Rapunzel, La Tempesta e Tron: Legacy.

(Nicole Montanari)

Saetta McQueen
©Disney/Pixar. All Rights Reserved.

DALLO STUDIO DEI MUPPETS:





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto