La notte del giudizio: il film stasera su 20

La notte del giudizio: il film stasera su 20

Va in onda stasera 30 luglio alle 21 su 20 La notte del giudizio con Ethan Hawke. Primo capitolo di…


Va in onda stasera 30 luglio alle 21 su 20 La notte del giudizio con Ethan Hawke. Primo capitolo di una saga fantahorror di grande successo, è scritto e diretto come i successivi due da James DeMonaco e prodotto da James Blum. Al fianco di Hawke c’è Lena Headey, famosa presso il grande pubblico per il ruolo della perfida regina Cersei nella serie fantasy Il trono di spade.

La notte del giudizio è stato il primo film di un fortunato franchise a basso budget, il cui quarto film, il prequel La prima notte del giudizio, è attualmente sui nostri schermi. Al centro della serie c’è un’idea semplice ma geniale: quella di immaginare l’America in un futuro distopico in cui – sotto il pretesto di mantenere la pace sociale nel resto dell’anno . per un’intera notte, chiamata “dello Sfogo”, ogni crimine, incluso l’omicidio, è considerato legale e resterà dunque impunito. Nel corso delle varie storie assisteremo a una serie di carneficine sempre più “creative”, compiute sotto la copertura di bizzarre e inquietanti maschere e alla lotta di un gruppo di individui per sopravvivere a quello che man mano si rivela come un espediente per sfoltire brutalmente le classi meno abbienti.

Nel primo film Ethan Hawke è James Sandin, un uomo che ha fatto fortuna progettando e vendendo sistemi di sicurezza e di allarme, quanto mai necessari dopo l’istituzione dello Sfogo da parte dei Nuovi Padri Fondatori. La notte fatidica Sandin si barrica con la famiglia in una casa apparentemente inespugnabile, ma quando un uomo insanguinato sul prato della loro abitazione chiede aiuto, la scelta di aprirgli la porta sarà fatale per il gruppo, assalito, secondo le regole del genere home invasion, da un gruppo di personaggi mascherati, determinati a far fuori tutta la famiglia.

Costato 3 milioni di dollari, La notte del giudizio ne ha incassati 89 milioni nel mondo, dando il via a una serie sempre più articolata e di maggior successo: su una spesa totale di 35 milioni di dollari per 4 film, la produzione ne ha incassati ben 420. L’ultimo film in ordine di tempo, sempre scritto da James DeMonaco, è stato diretto da Gerard McMurray.

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto